Tartufini rocher

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min
Per:
12
tartufini

I tartufini rocher sono la versione semplificata dei miei ferrero rocher fatti in casa. Infatti invece di formare le cupolette con biscotti e burro, ho semplicemente tritato i wafer, li ho mischiati con la nutella, messo al centro una nocciola e ricoperti di cioccolato. :) Sono davvero super veloci da preparare, e mi sono stati di grande aiuto ieri, che non avevo tantissimo tempo da dedicare al dolce! 😀

Appena compro i wafer bianchi, faccio anche la versione semplificata dei raffaello! Questa ricettina puo’ essere preparata con un paio di giorni di anticipo, dato il freddino che fa potete conservarli anche a temperatura ambiente! :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

125 g di wafer alla nocciola
100 g di nutella
12 nocciole
100 g di cioccolato al latte
30 g di granella di nocciole

Preparazione

Con l’aiuto diun mixer o un frullatore, tritate finemente i wafer.

Aggiungete la nutella (possibilmente fludia! :) ).

Mescolate e prendete un pochino di questo composto e mettete al centro una nocciola. Chiudete e date la forma di una pallina.

Mettete in freezer per venti minuti.

Sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria o al microonde ed aggiungete la granella di nocciole.

Tuffatevi le palline che avete formato e ricopritele di cioccolato.

Poggiatele su un po’ di carta da forno e aspettate che il cioccolato si sia solidificato prima di servire i vostri tartufini rocher! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:12

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 17 commenti a "Tartufini rocher"

(media voti:4 su 18 commenti)
  1. ciao denise, grazie! :) no non c’è bisogno di conservarli in frigo! :)

  2. Ti seguo da un po’ ma non ho mai scritto, innanzitutto per capodanno ho fatto molte tue ricette e sono state un successo quindi ti ringrazio tanto. Complimenti per la passione che ci metti! Questi tartufini li devo conservare in frigo una volta pronti?

  3. grazie mille a te lily! 😀

  4. Ciao!! Splendida ricetta, come tutte del resto!! Li ho fatti e sono venuti benissimo, così mi sono cimentata in un’altra impresa.. Seguendo le stesse dosi, ho “inventato” un simile Raffaello, ed è venuto alla grande 😀
    Complimenti per tutte le ricette! Un bacio :)

  5. che bello anna, grazie! :)

  6. Come al solito ottimi, facili da fare, di sicuro successo!
    ps. li ho fatti preparare da mio figlio per portarli a scuola… hanno voluto la ricetta in tanti.

    grazie

  7. fanciulle grazie! 😀 😀
    eleonora siccome i miei erano abbastanza freddi, mi è bastato lasciarli 5 minuti a temperatura ambiente e il cioccolato si è solidificato da solo. altrimenti sì, mettili in frigo! :)

  8. Slurp slurp!!!!!!! Mamma che buoni!!!!!!non ho wafer in casa altrimenti mi sarei già messa all’opera!

  9. Ciao Elena, non vedo l’ora di provare a realizzarli, grazie a te ho imparato a fare tanti cibi buonissimi che in famiglia sono stati molto apprezzati.
    Volevo chiederti, per quanto riguarda l’ultimo punto, le palline le devo rimettere nel frigo per far solidificare la copertura di cioccolato?
    Grazie in anticipo 😀

  10. Ciao Elena! Brava, saranno anche veloci ma si presentano benissimo e chissà che buoni! :)

  11. Qui ci vuole uno slurp che va da un orecchio all’altro! Che meraviglia! Bravissima! Un baciooooo!!!!!! Sabrina

  12. ciao Elena…..mi sorprendi ogni giorno…sono strepitosi :)

  13. Ciao Elena, se li dovessi preparare io, i miei ospiti non sarebbero felici perchè me li mangerei tutti eheheheheh
    Comunque sono perfetti!!!!

  14. Eccomi, arrivo!!! Un cioccolatino anche per me, grazie! Ciao Elenina cara, sono sempre un po’ indaffarata per scriverti, ma ti leggo sempre! Se vuoi passa anche dal mio blogghino, poco alla volta cresce anche lui! Baci baci

  15. grazie ragazze! ^_^

  16. Da fare assolutissimamente ..e anche un idea carina da regale a Natale..well done!!!

  17. ma che brava…ottima idea!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP