Cornetti gamberi rucola e formaggio fresco

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
12
cornetti

Domenica ho testato il mio nuovo pescivendolo, che devo dire la verità, è stato promosso a pieni voti! Oltre ai gamberoni in gabbia e ad un primo che posterò nei prossimi giorni, ho preparato questi cornetti per utilizzare dodici gamberetti che erano avanzati, visto che quando faccio la spesa ragiono sempre come se in casa mia vivessero dieci persone. 😀 Io li avevo già cotti, perchè non sapevo cosa ne avrei fatto e cuocendoli si sarebbero mantenuti meglio, ma se avessi deciso a priori di fare questi cornetti, li avrei lasciati crudi, ed è un consiglio che do anche a voi. 😛 Se non volete usare il formaggio fresco, potete andare tranquillamente di ricotta o robiola.

Vi auguro una buona giornata amicici!

Ingredienti

250 g di pasta sfoglia rotonda
12 gamberetti
100 g di formaggio fresco tipo philadelphia
80 g di rucola
2 spicchi d'aglio
20 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

In una padella rosolate l’aglio. Aggiungete la rucola ed un po’ di sale.

Fate cuocere 5-10 minuti, il tempo che la rucola si riduca di volume. Spegnete ed aggiustate di sale, se necessario.

Pulite i gamberi eliminando la testa ed il carapace, e il filo nero presente sul dorso.

Cuoceteli in padella con uno spicchio d’aglio ed un cucchiaio d’olio, un minuto per lato.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavate 12 spicchi. Spalmate un po’ di formaggio fresco.

Mettete un po’ di rucola ed un gamberetto. Aggiungete un po’ di pepe.

Iniziate ad arrotolare partendo dalla base.

Sigillate i due lati e spolverate con il parmigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti. Servite i vostri cornetti sia caldi che freddi! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:38

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Cornetti gamberi rucola e formaggio fresco"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. grazie adriana! 😀

  2. ciao,mi piacono tanto le vostre ricete.sonno muolto bene explicite,facile da fare…con foto dati tanti spiegationi,,,io sonno rumena e chedo scuza se zbaglio quando scrivo,lavoro aiuto cuoco e capite le vostre consilie sonno una miravilia per me,,,

  3. grazie ragazze! mi erano sfuggiti i commenti sotto questa ricetta! :(
    clementina sono andata ad abitare a pollena! 😀
    aurora sì sì, ti consiglio di fare una cremina di patate, o in questo caso potresti frullare la rucola fino a ridurla in crema, in modo da non farli risultare troppo secchi! :)
    michela ti consiglio di cuocerli direttamente la sera prima per evitare che la pasta sfoglia si bagni troppo durante la notte! :)
    rosss sì sì, uguale! :*
    cla se sei iscritta alla newsletter ti dovrebbe essere arrivata la risposta alla domanda, fammi sapere che altrimenti nel caso te la ricopio! per le quantità, in caso di buffet, io mi regolo calcolando una volta e mezzo gli ospiti. ad esempio: siamo in dieci? calcolo per 15! :)
    katia spero che ti piacciano!

  4. Anch’io sono solita fare i cornetti con diversi tipi di ripieni, i tuoi mi sembrano molto gustosi, pertanto li proverò.

  5. Molto invitanti, poi con la pasta sfoglia non si sbaglia mai!!
    Avrei una richiesta.. Perchè ogni tanto non dai indicazioni di quanto possano esser fatti prima (in vista di feste)?? Anche del menu e quantità che prepari tu.. Grazie mille!!!

  6. elena io ho degli scampi ancora crudi , uguale procedimento ?grazie ciao !!

  7. ciao elena…strepitosi…si possono preparare anche la sera prima per poi cuocerli il giorno dopo? grazie :)

  8. Sono allergica alle proteine del latte e quando vedo una ricetta come questa mi chiedo se è possibile sostituire il formaggio per un po’ di mandorle o nocciole oppure aggiungere un po’ di patata schiacciata con olio e pepe…
    Davveri sfiziosi questi cornettini!!! Complimenti!!!

  9. saranno ottimi come gli altri Sempre bravississima(lo so che è sbagliato ma a me
    piace)
    a proposito dove sei andata ad abitare sempre a ercolano?
    Spero vicino a me ehehehehe
    Sarei superfortunata

  10. Ma sono bellissimi!!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP