Cornetti tofu e funghi

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
20 min
Per:
12
cornetti

I cornetti tofu e funghi sono uno sfizioso antipasto vegan che vi assicuro piacerà a tutti (a patto che amiate i funghi! 😀 ). Infatti ne ho preparato qualcuno in più ed è andato subito a ruba! So che la pasta sfoglia è a base di burro, ma in commercio se ne trova anche qualche versione 100% vegetale, in modo da avere una ricetta vegan e adatta a chi è intollerante al lattosio. :) Dopo aver spennellato la superficie, potete spolverare su ogni cornettino un po’ di semi di sesamo, che io amo con i funghi! E ovviamente potete andare lisce di spezie per insaporire l’interno secondo i vostri gusti!

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti per i cornetti tofu e funghi

230 g di pasta sfoglia rotonda (in commercio si trova quella 100% vegetale)
75 g di tofu
250 g di funghi champignon
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
prezzemolo
latte di soia q.b. per spennellare

Come fare i cornetti tofu e funghi

Pulite i funghi con un panno umido, eliminate le radici e tagliateli a fette spesse circa mezzo cm.

In una padella rosolate lo spicchio d’aglio. Eliminate l’aglio ed aggiungete i funghi ed un po’ di sale.

Cuocete una decina di minuti ed aggiungete il tofu a pezzetti.

Fate insaporire 5 minuti ed aggiungete il prezzemolo tritato.

Frullate il tutto ed aggiustate di sale e pepe.

Fate raffreddare il ripieno.

Tagliate il disco di pasta sfoglia per ottenere 12 triangolini e mettete alla base di ciascuno, un po’ del ripieno.

Arrotolate partendo dalla base.

Sigillate gli angolini dei cornetti e metteteli su carta da forno. Spennellateli con il latte

e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15 minuti. Servite i vostri cornetti con tofu e funghi, sia caldi che freddi! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:48

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP