Cornetti con rucola e formaggio fresco

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
15 min
Per:
12
cornetti

Oggi voglio darvi un’altra delle mie ricette con l’adorata rucola saltata in padella: dei cornettini rustici di pasta sfoglia! Come quasi tutti i rusticini di sfoglia, sono velocissimi da preparare ed un più potete farcirli con qualsiasi cosa abbiate in frigo. In questo caso io ho usato un formaggio fresco tipo philadelphia, fatto però con il latte di capra. Non sono una grande fan della philadelphia e formaggi simili, trovo che abbiano poco sapore. Questa versione qui al latte di capra invece l’ho adorata! Se non non la trovate potete usare anche del caprino o della ricotta, che ci sta sempre bene!

C’è un solo consiglio che ho da darvi per questi cornettini: fatene in grandi quantità perchè vanno a ruba!

Vi auguro una buona giornata, domani è il grande giorno, casa nuova, vita nuova! :)

Ingredienti per i cornetti con rucola e formaggio fresco

230 g di pasta sfoglia rotonda
50 g di rucola
100 g di formaggio fresco tipo philadelphia o ricotta
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
parmigiano grattugiato q.b.
sale
pepe

Come fare i cornetti con rucola e formaggio fresco

In una padella rosolate lo spicchio d’aglio e aggiungete la rucola, con un pizzico di sale.

Fate saltare cinque minuti, finchè non si sarà ammorbidita e ridotta di volume. Aggiungete il formaggio fresco ed il pepe; fate raffreddare.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene 12 spicchi.

Alla base mettete un po’ di ripieno

ed arrotolate come in foto.

Trasferite i cornetti su una teglia rivestita di carta da forno e spolverate con il parmigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti.

Servite i vostri cornetti rustici alla rucola, sia caldi che freddi! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:08

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP