Funghi e patate in padella

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
15 min
Per:
2
persone

Funghi e patate sono un’accoppiata che mi fa impazzire, in qualsiasi modo vengano preparati. Qualche settimana fa per cena c’erano dei fantastici hamburger, ma non mi andava di accendere il forno per le mie amate patate al forno, perchè faceva troppo caldo. Così ho messo tutto in padella, per un risultato ottimo! :) Il trucco per la riuscita di questo contorno è di tagliare le patate abbastanza piccole, rosolarle per bene (in modo che mantengano la forma in cottura) e non aggiungere acqua, che rischierebbe di farle sfaldare. 😀 Ho utilizzato dei funghi porcini secchi, che potete sostituire con un’altra qualità di funghi (sempre secca, stesse dosi) oppure potete usare 150g di quelli freschi. :)

Se ci mettete anche un po’ di rosmarino, è proprio la morte sua! 😉

Vi auguro una buona domenica! E state pronti che in settimana iniziamo con le ricette di Halloween! :)

Ingredienti per funghi e patate in padella

60 g di funghi secchi (io ho usato i porcini)
400 g di patate
1 spicchio d'aglio
1 olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare funghi e patate in padella

Mettete a bagno i funghi in acqua tiepida, seguendo le istruzioni sulla confezione, io li ho lasciati trenta minuti. Sciacquateli per bene.

Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti di circa un cm per lato.

In una padella antiaderente rosolate l’aglio. Aggiungete le patate.

Fatele rosolare ed aggiungete i funghi.

Fate insaporire un paio di minuti, aggiungete del sale e coprite. Lasciate cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, per circa 30 minuti. Io non ho aggiunto acqua!

Aggiustate di sale e pepe, eliminate l’aglio e servite i vostri funghi e patate in padella. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:46

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP