Cianfotta napoletana

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

La cianfotta è un piatto molto saporito a base di verdure cotte in padella che si trova con diverse varianti nelle regioni del sud. Prende diversi nomi, come ciambotta o ratatouille, c’è chi ci mette anche la carne o chi toglie o aggiunge qualche verdura; in questo caso io ho preparato la cianfotta napoletana, a base di melanzane, zucchine, peperoni e patate, e l’ho fatta anche abbastanza light, utilizzando pochissimo olio.

La cianfotta raggiunge l’apice della golosità se lasciata riposare e magari mangiata a distanza di qualche ora, in modo che tutti i sapori si amalgamino. E’ ottima sia calda che fredda, perfetta per condirci la pasta o per farcire una torta salata. Ed è uno dei miei piatti preferiti, quindi andare, e preparatela pensando a me! 😀

Vi auguro una buona domenica! :)

 

Ingredienti per cianfotta napoletana

250 g di melanzane
250 g di peperoni
250 g di zucchine
250 g di patate
1 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
basilico

Come fare cianfotta napoletana

Tagliate la cipolla fettine sottili e fatela appassre con lo spicchio d’aglio e un po’ d’olio.

Nel frattempo pulite le verdure e tagliatele a cubetti, nel caso dei peperoni, li ho lasciati a striscioline. :)

Togliete l’aglio e tuffate le verdure in padella con un po’ di sale, coprite e lasciate cuocere una ventina di minuti, girando di tanto in tanto. Le verdure si dovranno ammorbidire!

Togliete il coperchio e lasciate asciugare eventualmente. Spegnete ed aggiungete il basilico spezzettato.

Servite la vostra cianfotta napoletana sia calda che fredda! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:08

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP