Strudel salato funghi e pancetta

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
8
persone

L’ultima volta che ho preparato uno strudel salato, ho scelto un accostamento un po’ particolare, e cioè prosciutto e fichi, che per quanto classico, non sempre a tutti piace. :) Questa volta sono andata sul sicuro, con un intramontabile funghi, pancetta e fontina! Ho preferito utilizzare i funghi chiodini che, oltre ad essere piu’ saporiti, creano piu’ “volume” quando andrete ad arrotolare lo strudel, a differenza degli champignon. L’unica accortezza da avere quando preparate lo strudel, è di stendere la pasta sottilissima, in modo da cuocerla come si deve in forno. :)

Se volete potete sostituire la pancetta con dello speck tagliato a fettine!

Vi auguro una buona giornata! :*

Ingredienti

Per la pasta strudel:
250 g di farina
80 ml di acqua
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 uovo
1 pizzico di sale
Per il ripieno e la superficie:
200 g di funghi chiodini
200 g di fontina
150 g di pancetta
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Preparate la pasta strudel. Disponete a fontana la farina setacciata e mettete al centro l’acqua, l’olio, il pizzico di sale e l’uovo.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate riposare, coprendo con un panno, a temperatura ambiente per una mezz’ora.

Nel frattempo preparate i funghi. Puliteli con un panno umido, molto delicatamente.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio e tuffatevi i funghi. Cuocete una decina diminuti, girando spesso. Spegnete, eliminate l’aglio ed aggiungete un pizzico di sale.

Tagliate a cubetti la fontina e la pancetta.

Stendete la pasta strudel su un piano leggermente infarinato. Deve diventare sottilissima, quasi trasparente!

Versate il ripieno e lasciate 5-6cm di spazio vuoto in alto ed un paio di cm ai lati.

Arrotolate partendo dal basso.

Mettete la parte della chiurusa a contatto con la teglia, lasciando la parte liscia verso l’alto. Spennellate con un po’ d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti.

Lasciate intiepidire prima di tagliare a fette il vostro strudel salato. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Strudel salato funghi e pancetta"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. grazie di cuore ilaria! :)

  2. ciao Elena, ieri ho cucinato questo strudel, anche se al posto dei funghi, che non avevo in casa, ho usato le melanzane…ma è venuto comunque buonissimo!!! grazie mille per la ricetta, come sempre, dolci o salate, le tue creazioni sono una garanzia 😉

  3. samanta un formaggio filante a piacere, dalla scamorza all’emmental! :)
    ale spero torni presto! :)

  4. Ciao Elena, appena ritrovo la mia voglia di sperimentare proverò a riprodurlo!!!!

  5. Salve, quale formaggio posso sostituire alla fontina? Grazie e buona giornata

TOP