Pesto alla calabrese

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
10 min
Per:
2
persone

Il pesto alla calabrese è un salsa a base di peperoni e ricotta, leggermente piccante e molto profumato. Erano anni che il mio ragazzo mi chiedeva di prepararlo, ma mi mancava sempre uno dei due ingredienti, o ricotta o peperoni. 😀 Ieri sono scesa a fare la spesa con cattive intenzioni, ed ho preso tutto l’occorrente.

Viste le pochissime ricette in rete di pesto alla calabrese, mi viene il dubbio che sia una ricetta inventata a fini commerciali, spero che qualche calabrese doc mi dia delucidazioni! 😀 Ho trovato diverse varianti, non sapendo se metterci o meno anche le melanzane, alla fine ho fatto senza! Che ci sia o meno un pesto alla calabrese ufficiale, io vi consiglio di provarlo, perchè è davvero squisito! :)

Vi auguro una buona giornata! :)

 

Ingredienti

350 g di peperoni rossi
1 cipolla piccola
2 cucchiai di passata di pomodoro
100 g di ricotta
20 g di parmigiano grattugiato
1 pizzico di peperoncino in polvere
sale
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Pulite i peperoni eliminando a calotta superiore, i semi ed i filamenti bianchi.

Tagliateli a pezzetti.

In una padella fate appassire la cipolla con poco olio. Dovrà ammorbidirsi ma non dorarsi!

Aggiungete i peperoni, un pizzico di peperoncino e il sale.

Coprite e fate cuocere una quindicina di minuti, se necessario aggiungete un pochino d’acqua.

Passato tale tempo, versate la passata di pomodoro e fate cuocere altr cinque minuti.

Fate intiepidire i peperoni e trasferiteli in un mixer con la ricotta ed il parmigiano.

Frullate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea ed utilizzate il vostro pesto alla calabrese! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:36

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Pesto alla calabrese"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. jolilly grazie! :) sinceramente non saprei, vista la presenza della ricotta! Magari puoi congelare solo i peperoni frullati e ci aggiungi la ricotta dopo aver scongelato i peperoni, prima di condire la pasta! :)
    sisiterina sono sempre piu’ convinta che si tratti di una trovata pubblicitaria allora! 😀 😀
    stellina un bacino allora! :)

  2. ciao…tranq cara farò una torta semplice..un bacio :-)

  3. ciao Elenina cara, ho chiesto a mio marito calabrese doc e mi ha detto di no : almeno la famiglia sua non l’ha mai fatto questo pesto calabrese. l’ho fatto ieri (ho aggiunto tanti peperoncini piccanti) ed è piaciuto tantissimo. Un bacio :-)

  4. Ciao Elena 😀 complimenti per questo splendido blog,ho trovato e provato molte tue ricette,tutte riuscite,sei davvero bravissima.Grazie mille per tutto quello che condividi con noi ^_______^
    Volevo chiederti un cosa…ma questo pesto si può congelare?Ho un bel pò di peperoni da smaltire.

  5. clementina io l’ho provato sia con la pasta che sui crostini, buono in entrambi i modi! :)
    ciao stella! credo di non conoscerla una torta così! forse qualcosa di simile alla zuppetta napoletana?
    esa e ale graze! <3

  6. Ciao Elena, che esista l meno la versione originale, hai fatto centro di sicuro!!!

  7. non conosco il pesto calabrese, ma devo dire che questo mi convince a prescindere :)
    mi sa quello calabrese sarà fatto tutto di peperoncini piccanti, così a naso :)))
    ciao

  8. ciao carissima elena..ti vorrei chiedere un piccolo consiglio..in questi giorni è il compleanno di mio cognato,e cm ogni anno vuole fatta la torta da me..a lui gli piace la torta con il pan di spagna e la pasta sfoglia..però io a dire il vero l’ho fatta una volta e nn mi è piaciuta come era venuta..dato che tu sei fantastica ti volevo chiedere un consiglio come farla..xk io me la cavo abbastanza a bene in cucina quindi questo piccolo consiglio ma mancava..ti ringrazio anticipatamente..un bacio

  9. ciao carissima elena..ti vorrei chiedere un piccolo consiglio..in questi giorni è il compleanno di mio cognato,e cm ogni hanno vuole fatta la torta da me..a lui gli piace la torta con il pan di spagna e la pasta sfoglia..però io a dire il vero l’ho fatta una volta e nn mi è piaciuta come era venuta..dato che tu sei fantastica ti volevo chiedere un consiglio come farla..xk io me la cavo abbastanza a bene in cucina quindi questo piccolo consiglio ma mancava..ti ringrazio anticipatamente..un bacio

  10. Sarà ottimo, ma si usa sulla pasta,sui crostini opp.?

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP