Coppa rica fatta in casa

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
6
persone

La coppa rica fatta in casa è il risultato di un po’ di gelato che avevo preparato quando ho fatto il cornetto algida. 😀 Con queste dosi vengono fuori o tre coppe belle grandi o sei normali monoporzioni. Io ho ovviamente utilizzato la panna di latte, non zuccherata, nel caso trovaste solo quella zuccherata da montare, eliminate le quantità di zucchero. :)

Per assaporare al meglio la vostra coppa rica, vi consiglio di tirarla fuori dal freezer almeno mezz’ora prima di servirla, in modo che si ammorbidisca un po’. :) Infine, per una versione senza glutine, potete sostituire la farina con la fecola di patate.

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

600 ml di panna
40 g di zucchero
15 g di farina
1 baccello di vaniglia
30 g di zucchero a velo
150 ml di sciroppo di amarene
9 amarene (18 se fate le coppette piccole!)

Preparazione

In un pentolino mettete lo zucchero semolato, la farina e la vaniglia incisa per il lungo.

Aggiungete 200ml di panna (gli altri 400ml teneteli in frigo!).

Mescolate con una frusta e  fate cuocere 5 minuti. La crema si dovrà addensare leggermente.

Spegnete, eliminate la vaniglia e mettete in un piatto con pellicola a contatto. Fate raffreddare completamente a temperatura ambiente e mettete in frigo per un’ora almeno.

Prendete la panna che avete lasciato in frigo e mescolatela con lo zucchero a velo. Montatela ed aggiungete la crema che avete preparato prima, che deve essere freddissima!

Mettete in una sac à poche con beccuccio a stella largo.

Riempite ora tre coppette grandi o sei piu’ piccole.

Decorate con le amarene e metà dello sciroppo di amarena.

Mettete in freezer per tre ore e servite la coppa rica aggiungendo il rimanente sciroppo di amarene.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 7 commenti a "Coppa rica fatta in casa"

(media voti:5 su 7 commenti)
  1. ciao gioia! intendi senza mettere in freezer, giusto? nel caso volendo sì, magari con lo sciroppo di amarene ci bagni il pan di spagna! :)

  2. Ciao,adoro molto il gelato variegato all’amarena,navigando sul tuo sito ho visto questa coppa rica,cosa ne pensi puo farcire una torta?COME DEVO PROCEDERE?ILPAN DI SPAGNA SEMPLICE VERO o al cacao.grazie se mi risponderai..

  3. grazie fanciulline!! :))
    emanuela puoi togliere le amarene aggiungere della ganache al cioccolato prima di servire la coppa rica! e per una versione piu’ golosa, puoi girare un paio di cucchiaiate di nutella nel composto prima di metterlo nella sac à poche. 😉

  4. E per la versione al cioccolato??ottima idea

  5. Elena, che delizia ci proponi!!!

  6. Sei troppo brava! grande!

  7. Sempre più brava adoro la coppa rica, insomma adoro tutti i dolci e i gelati, sei fantastica ti seguo sempre con molto piacere, buona giornata
    Imma

TOP