Crostata al cioccolato bianco e frutti di bosco

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
6
persone

L’accoppiata cioccolato bianco e frutti di bosco è davvero sublime, la dolcezza del cioccolato si stempera con i frutti un po’ aspri, per un’esplosione di sapori :) Siccome l’ho preparata per pochissime persone, ho ridotto la mia solita dose di pasta frolla (le foto però sono della dose intera, quindi non vi impressionate 😀 ) e ne ho fatto un mini dolce! Raddoppiando le dosi, potrete fare una crostata di circa 28cm di diametro.

Un altro accostamento che vu consiglio, è cioccolato bianco e kiwi, magari da aggiungere freschi, solo sbucciati e tagliati a fettine. Vi confesso che se fosse stato periodo, ci avrei messo proprio delle fragole! Mi sa che a maggio ci riprovo! :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

Per la pasta frolla:
175 g di farina
60 g di burro freddo a pezzetti
60 g di zucchero
1 uovo
buccia di limone grattugiata
Per la crema:
250 ml di latte
30 g di farina
50 g di zucchero
170 g di cioccolato bianco
Per la copertura:
150 g di frutti di bosco (i miei erano surgelati!)
30 g di zucchero
4 g di gelatina in fogli

Preparazione

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso.

Al centro mettete lo zucchero, l’uovo e la buccia di limone grattugiata.

Impastare gli ingredienti dal centro fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvoltete nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo.

Preparate la crema setacciando la farina e mescolandola con lo zucchero.

Aggiungete il latte a filo mescolando con una frusta. Cuocete a fiamma bassa fino a che la crema non si sarà addensata , ci vorranno 5-10 minuti.

Aggiungete il cioccolato bianco e spegnete. Lasciate che si sciolga e fate raffreddare dopo aver coperto con la pellicola a contatto.

Stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo cm.

Foderate una tortiera tonda del diametro di 20cm, oppure rettangolare. :) Bucherellate la base.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti. Lasciate raffreddare del tutto.

Cuocete i frutti di bosco in una padella con lo zucchero per 5 minuti.

Mettete la gelatina in acqua fredda per dieci minuti poi strizzatela e scioglietela nei frutti di bosco.

Assemblate il vostro dolce mettendo la crema nella pasta frolla e poi coprite con i frutti di bosco intiepiditi.

Fate riposare la crostata al cioccolato bianco e frutti di bosco in frigo per almeno un paio d’ore prima di servirla. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 13 commenti a "Crostata al cioccolato bianco e frutti di bosco"

(media voti:5 su 13 commenti)
  1. grazie a te claudia! <3

  2. Questa ricetta è una meraviglia!!! :) Proverò a metterla in atto oggi sotto forma però di mini crostate, per limitare (anche se solo mentalmente), l’implacabile golosità di “una fetta tira l’altra” :D. Grazie Elena, come sempre formidabile ;).

  3. sìsì pina, vai tranquilla! 😉

  4. ciao Elena,volevo fare qst fantastica crostata,ma essendo sprovvista di frutti di bosco volevo chiederti se era possibile sostituirli con confettura ai frutti di bosco???????? grazie!!!!!!!!!!!!

  5. grazie mille a tutti! :)
    cla io pure ho preso il quadrato e anche quello tondo!! 😀 😀
    rosss non è possibile, ce la devi fare! :)
    gigliola è per una crostata di circa 20cm di diametro! :)
    simo forse doppia dose è troppa, oppure puoi raddoppiare e se avanza pasta frolla puoi o congelarla o farci dei biscotti! :)
    cwi detto fatto! :))))

  6. Cara Elena, ti seguo da un po’ e trovo sempre tante belle ricettine nel tuo sito..Mi sono decisa a imparare a cucinare qualche mese fa, dato che ero completamente incapace! Stavo giusto pensando di provare la tua crostata al cacao con cioccolato bianco questo week-end, ma stavo cercando una crema senza uova..ed ecco che posti questa ricetta! Direi che sono a posto! :) Grazie!!

  7. Ciao elena complimenti per la torta vorrei farla ma ho uno stampo per plumacake da 30cm se raddoppio le dosi può andare bene? Ti ringrazio in anticipo!

  8. Golosissima!!!! da fare al più presto! sono appena tornata da qualche giorno di mare…tempo così così però non ci siamo persi d’animo e ci siamo consolati con il cibo per cui prima meglio qualche giorno di dieta….

  9. Scusami Elena, quindi le dosi della ricetta sono per una crostata “piccola”? Se sì che dimensione di tortiera posso usare? Vorrei farla per domani, ho i frutti di bosco ed è perfetta per consumare il cioccolato bianco che con questo caldo e’ agonizzante!
    Grazie mille :)

  10. Complimenti per la sua crostata, anche io ieri ho provato fare le crostatine ed i biscotti, devo dire che male non mi sono venuti, però la sua crostata è davvero molto bella.

  11. Sei fortissima!!!

  12. ciao, siccome io e la frolla non andiamo insieme, ho fatto un piccolo corso di pasticceria, e facendo un crostata ripiena di crema, mi hanno insegnato un piccolo trucco per fare la crema, mettere il latte a scaldare insieme a meta’ zucchero, impedisce quando metterai la farina ecc che si attacchi, perché fa un velo in fondo al tegamino che ripara…..puo’ sempre tornare utile. il fatto e’ che alla maestra, la frolla viene bene….io che sono una zuccona…mica tanto

  13. Un altro stampo uguale al mio!!!!!!!!!!!!!!! Ho comprato anche quello quadrato della stessa “famiglia”..
    Il gusto di questa crostata sarà ottimo sicuro, poi adoro il cioccolato bianco (e non mi piace troppo la classica crema pasticcera), bravissima come sempre!!
    Buona giornata..

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP