Smoothie al cetriolo

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
5 min
Per:
1
persone

Durante la mia vacanza ad Amsterdam, la cosa dalla quale ero più attratta, erano le coloratissme bancarelle ed i negozietti che vendevano smoothies! Ma cos’è uno smoothie? Mi sono documentata un po’ su internet e alla fine non è che ci sia proprio una differenza chiara e precisa rispetto ai nostri frullati. C’è chi dice che siano la stessa cosa, chi li differenzia per a consistenza, chi per l’aggiunta dello yogurt, ma alla fine, stringi stringi, sono dei frullati con un nome un po’ più figo. 😀

Il primo smoothe che ho voluto provare è stato quello al cetriolo, perchè ne avevo un paio in frigo che andavano consumati, quindi eccoci qua. :) Potete regolarvi con la consistenza modificando yogurt e latte: per uno smoothie al cetriolo piu’ denso, sostituite il latte con altrettanto yogurt, se lo volete più liquido, fate il contrario.

Provatelo, è fresco, ricco di vitamine e molto leggero.

Vi auguro un buon ferragosto! :)

Ingredienti per lo smoothie al cetriolo

1 cetriolo (circa 150g)
70 g di yogurt greco
30 g di latte
1 cucchiaio di succo di limone
1 pizzico di sale
pepe
4 cubetti di ghiaccio

Come fare lo smoothie al cetriolo

Lavate il cetriolo, eliminare le estremità e tagliatelo a pezzi grossolani.

In un frullatore mettete tutti gli ingredienti!

Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea e servite il vostro smoothie al cetriolo! :)

Come conservare

Da consumare al momento. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP