Sbriciolata salata con ricotta

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min
Per:
6
persone

Ve l’avevo promesso la settimana scorsa e l’ho fatto: sbriciolata salata con ricotta! 😀 In effetti non so perchè ancora non avessi preparato una versione salata di questo dolce che amo tanto, anche perchè poi è risultata una ricetta velocissima, visto che non richiede lievitazione ne’ tempi di riposo in frigo prima di stenderla! Si impasta tutto grossolanamente e si ottiene un rustico fantastico! 😀

La sbriciolata salata puo’ essere farcita a piacere, e potete arricchire l’impasto sbricioloso con delle erbe aromatiche o delle spezie. Così come per la versone dolce, anche in questo caso la mia fantasia inizia a galoppare! E chi lo sa, magari inizio una saga anche per il rustico! 😀

Vi auguro una buon giornata! :)

 

Ingredienti per sbriciolata salata con ricotta

Per l'impasto:
350 g di farina
125 g di burro
40 g di parmigiano
1 uovo
8 g di lievito istantaneo per torte salate
Per il ripieno:
300 g di ricotta
150 ml di besciamella
1 uovo
100 g di prosciutto cotto
sale
pepe

Come fare sbriciolata salata con ricotta

In una ciotola mescolate farina e lievito setacciato con il parmigiano ed il burro.

Lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete sale, pepe e uovo.

Lavorate sempre con la punta delle dita fino ad ottenere delle grosse briciole.

Mettete in frigo e preparate il ripieno.

Setacciate la ricotta e mescolatela con la besciamella.

Aggiungete l’uovo.

Aggiungete il prosciutto, il sale ed il pepe

Foderate uno stampo a cerniera del diametro di 24cm con della carta da forno. Mettete i due terzi dell’impasto e schiacciate sulla base e sui bordi.

Versate il ripieno.

Coprite con l’impasto rimanente, stavolta senza schiacciarlo.

Aggiungete qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare completamente e servite la vostra sbriciolata salata alla ricotta! :)

Come conservare

Da consumare in giornata. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:48

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP