Sbriciolata crema e amarene

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
40 min
Per:
6
persone

Non poteva mancare tra le mie ricette quella della sbriciolata crema e amarena, una delle accoppiate che preferisco in ambito dolciario! :) Ho voluto rifarle in versione monoporzione, ma con le stesse dosi potete fare un’unica torta di 18-20cm di diametro. A differenza delle altre sbriciolate, ho usato nell’impasto solo l’albume, dal momento che mi era avanzato dalla preparazione della crema (l’altro è ancora in frigo che mi chiede aiuto! 😀 ). Per questo motivo l’impasto ha una consistenza piu’ morbida e meno sbriciolosa, ma lavorandolo come si deve, non avrete problemi. Oppure potete utilizzare direttamente un uovo intero piccolo. :) Mi sa che la prossima volta proverò a fare una sbriciolata salata! 😀

Vi auguro buona giornata!

Ingredienti

Per l'impasto
200 g di farina
50 g di burro
60 g di zucchero
1 albume
4 g di lievito per dolci
buccia di limone grattugiata
Per la farcia:
400 g di latte
2 tuorli
100 g di zucchero
60 g di farina
buccia di limone a strisce
18 amarene

Preparazione

Scaldate il latte con la buccia di limone.

In una terrina lavorate tuorli e zucchero.

Aggiungete la farina (e se necessario un po’ del latte, non eccessivamente caldo).

Aggiungete il latte filtrato, mescolando con una frusta, e ponete la crema sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa mescolando continuamente, finchè non si sarà addensata. Ci vorranno circa 5-10 minuti. Spegnete subito!

Trasferite la crema pasticcera in una ciotola, mettete della pellicola a contatto e lasciate raffreddare completamente.

Preparate l’impasto. Mescolate farina, lievito, zucchero e buccia di limone grattugiata. Al centro mettete il burro.

Impastate con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto simile alla sabbia. Aggiungete l’albume.

Continuate a lavorare fino ad ottenere delle grosse briciole.

Negli stampini per muffin imburrati e infarinati, mettete un po’ dell’impasto e fatelo aderire alla base e ai bordi, fino ad ottenere una sorta di cestini.

Mettete al centro la crema e due amarene (ho conservato un po’ di crema per i ciuffetti decorativi!).

Coprite sbriciolandovi sopra l’impasto.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti. Lasciate raffreddare del tutto prima di sformare.

Decorate con dei ciuffetti di crema e un’amarena e conservate in frigo per almeno due ore prima di servire! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:31

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Sbriciolata crema e amarene"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. io aumenterei di un mezzo le dosi, utilizzando un uovo intero per l impasto! :)

  2. Ciao Elena..dovrei fare questa sbriciolata in una tortiera di 25 cm….di quanto devo aumentare le dosi e le uova?? Grazie mille

  3. Ma non hai la ricetta della crostata crema ed amarene?

  4. eahuaehuea ro’! 😀 😀

  5. É anche una delle mie accoppiate preferite…veramente GNAM GNAM!!!!
    😉

  6. e io te le darei volentieri! 😀

  7. Sei sempre bravissima!!!! Ti ruberei una di queste sbriciolate!!

  8. grazie cara delizia! ^_^

  9. Che carine…troppo golosa!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP