Rosti di patate e zucchine

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
10 min
Per:
8
rosti

Qualche tempo fa ho preparato il rosti di patate, un piatto tipico svizzero molto sfizioso e semplice da preparare. La settimana scorsa ho deciso di farne una versione con patate e zucchine e di cuocerli al forno invece di che in padella. Sono risultati croccanti e sfiziosi, e anche in questo caso potete decidere di prepararli con le patate cotte invece che crude, anche se trovo sia piu’ veloce utilizzare tutti ingredienti a crudo! :)

Ci sono alcune novità di cui vi parlerò nella newsletter, nel frattempo vi auguro una buona giornata! :)

 

Ingredienti

200 g di patate
200 g di zucchine
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Sbucciate le patate e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.

Grattugiate anche le zucchine ed aggiungetele alle patate insieme a sale, pepe e un po’ d’olio.

Mescolate e formate i vostri rosti su una teglia rivestita di carta da forno.

Aggiungete un filo d’olio e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 10-15 minuti.

Ed ecco a voi i miei rosti di patate e zucchine! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:22

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 13 commenti a "Rosti di patate e zucchine"

(media voti:4 su 13 commenti)
  1. sììì! 😀

  2. Anche io ho dovuto eliminare tutto il succo e mi sono rimasti mollicci comunque. Ma non demordo! La prossima volta forno più potente o cottura più lunga! 😉

  3. ciao raf! le patate tenderebbero a scurirsi, magari cuocili anche, in anticipo! :)

  4. Cara Elena dovendo fare parecchie cose per una festa potrei anticipare l impasto già amalgamato, per fare e cuocere i macchietti poco prima dell’ora X????

  5. ciao tatiana! puoi fare asciugare un po’ le verdure in padella prima di fare i rosti. :)

  6. Sono venuti molto buoni ,però sono rimasti mollicci e prima di mettere nel forno li ho tolto tutto il succo in eccesso… Cosa mi consigli di fare .grazie! Buona giornata:)))

  7. grazie addolorata! 😀
    barbara sì sì, io l ho mangiati anche freddi, magari non proprio appena tirati fuori dal frigo! 😀
    caterina grazie mille! :))
    anna cuocili un po’ piu’ di tempo, devono diventare leggermente dorati! :)

  8. Meraviglia.. li voglio fare,ma non ho il forno ventilato… come mi devo regolare,sabato ho gente a cena e li volevo fare come antipasto insieme ai fichi con prosciutto crudo al forno….

  9. Questa sera li inforno, ingredienti giá pronti :-) Complimenti per la tua nuova avventura con “Oggi cucino”!!!!!!!!!!

  10. Sembrano deliziosi!! Si mangiano anche freddi?

  11. meno male una ricetta sfiziosa e molto buona con tutte le zucchine che ci sono vanno benissimo

  12. grazie mille laura! :)

  13. li ho mangiati comprati…mi ispirano molto di più i tuoi,li proverò! brava brava…….ieri sera ho fatto il plumcake con pancetta e scamorza Elena buonissimo e soffice soffice delizioso….bravissima!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP