Paccheri ripieni di alici

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
30 min
Per:
2
persone

Oggi vi propongo una ricetta di mare, con uno dei miei ingredienti marini preferiti: le alici! 😀 Volevo preparare qualcosa di diverso, così ho pensato ad un bel pacchero ripieno, con alici e mozzarella, e sopra un bel pomodorino fresco cotto in padella. Una ricetta dal sapore d’estate, semplice ma d’effetto, oltre che una valida alternativa ad i primi di mare classici. :)

Visto che siete ormai diventate mie amiche virtuali, approfitto di questo ricettina per dirvi che mi sono presa qualche giorno di vacanza, e tornerò nella mia amata Parigi! Quindi sarò un po’ assente, ma non temete: ho gia’ programmato le prossime ricette! :))) Spero di tornare con idee e sapori nuovi da poter condividere con voi! :)

Vi mando un bacio grande mesdemoiselles! :)

Ingredienti

16 paccheri
200 g di alici (le ho pesate già pulite)
100 g di mozzarella
400 g di pomodori
3 cucchiai di pangrattato
prezzemolo o basilico
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Pulite le alici togliendo la testa, le interiora e la lisca. Sciacquatele abbondantemente e lasciatele ad asciugare su un po’ di carta assorbente. Sul sitro trovate un video su come pulire le alici.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete i pomodori tagliati a metà, con un po’ di sale.

Fate cuocere una quindicina di minuti, fino a che i pomodori non si saranno ammorbiditi. Spegnete e tenete da parte.

Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata, con l’aggiunta di un po’ d’olio all’acqua per non farli attaccare.

Scolateli e lasciateli raffreddare separatamente in modo da non farli attaccare tra loro.

Tritate le alici.

Mescolatele con il pangrattato, la mozzarella a cubetti, sale, pepe e prezzemolo (o basilico) tritato.

Mettete in una sac à poche

e farcite i paccheri. Metteteli in una teglia unta con un po’ d’olio.

Coprite con il pomodoro.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 15 minuti. Servite i vostri paccheri ripieni di alici, magari con un filo d’olio! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 08:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 18 commenti a "Paccheri ripieni di alici"

(media voti:5 su 19 commenti)
  1. Ciao Filomena, al momento trovi solo le ricette che hai salvato in passato! :) per poterle ripescare puoi andare qui: http://www.gnamgnam.it/wp-login.php

    e fare il log in con Facebook o con il tuo nome utente e password. Una volta fatto ciò vai qui:

    http://www.gnamgnam.it/le-tue-ricette-preferite

    e troverai le ricette che hai salvato.

  2. Ciao, ho salvato le ricette ne I preferiti ma non riesco a trovarle dove sono. Grazie

  3. paolo cercherò di far risolvere il problema! :) grazie!

  4. ricette moderne e intelligenti comlimenti:
    vedo scritto copie senza immagini,però ci vogliono sei fogli per una ricetta.saluti da nonno paolo

  5. grazie luciana! 😀

  6. Veramente geniali e buonissimi!

  7. ragazze grazie a tutte! il viaggio è andato benissimo, mi sono divertita e poi: parigi è sempre parigi! :) vi mando un bacio grande!
    giusy basta cuocerli qualche minuto in meno! magari metti delle ciotoline con dell’acqua in forno, in modo da non fare seccare i paccheri! :)

  8. Ciao carissima Elena credo che questa ricetta sia assolutamente da provare, stragolosa! Vorrei solo,chiederti, utilizzando il forno ventilato come mi devo comportare relativamente ai tempi di cottura?
    Ti ringrazio davvero di cuore e ti auguro, carissima amica, di poterti gustare una vacanza strameritata! Un bacione e grazie ancora per il tempo che mi dedicherai e per tutte le ricette che posti che sono semplicemente appetitose! Buona settimana!

  9. proverò questa ricetta perchè le alici le mangio, poi ti farò sapere.
    grazie a presto.

  10. Bella, semplice e di bello aspetto scenico. Complimenti

  11. molto buona

  12. Meravigliosa parigi!!! Come si puó non amarla….buona vacanza!!!!

  13. divertiti tesoro! e grazie di questa delizia! :-)

  14. Ciao cara Ele!! Buon viaggio e buona vacanza allora, ti aspetterò impaziente, ormai tu sei per me un’amica molto cara, anche se solo virtuale. Portaci qualche bella ricettina in regalo dalla romantica Parigi! :) Baci baci!!!! Bella ricetta comunque, la proverò!

  15. Wow….Elena, buona vacanza!!!!
    Spero che torni con qualche ricettina dolce e golosa….à bientôt!!!!!

  16. Divertiti buona vacanza! !

  17. Ce sont superbes!Bon voyage notre amie!!!A bientot!

  18. BUONA VACANZA!!!!!!
    stupenda questa pasta, ho giusto un formato da fare ripieno…

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP