Vellutata di carote

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

La vellutata di carote era d’obbligo, dopo aver preparato quella di piselli, di zucchine e di ceci! :) Le carote non mancano quasi mai in casa, quindi questa ricetta puo’ essere perfetta se avete poco tempo, poca voglia di cucinare e soprattutto se volete mantenervi leggeri! :)

La vellutata di carote puo’ essere servita semplicemente con dei crostini oppure la potete aggiungere alla pasta insieme ad altre verdure o magari del pesce, per avere un piatto diverso dal solito. :)

Se poi siete davvero ultra pigre, potete preparare la vellutata in grandi quantità e poi congelarla in porzioni! Più di così, nin zo’! 😀

Buona domenica a tutti!

Ingredienti per vellutata di carote

500 g di carote
50 ml di latte
1 scalogno
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Come fare vellutata di carote

Spellate le carote e tagliatele a cubetti.

Rosolate lo scalogno in poco olio.

Aggiungete le carote. Fate rosolare un minuto e coprite con dell’acqua calda e un po’ di sale. Aggiungete il coperchio e fate cuocere 10-15 minuti.

Trasferite le carote in un contenitore dai bordi alti insieme al latte e frullate. Se necessario, aggiungete acqua bollente fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Aggiustate di sale e pepe e servite la vostra vellutata di carote. Io ci ho aggiunto anche un po’ di rosmarino! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:33

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP