Parmigiana di melanzane light

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
20 min
Per:
8
persone

La parmigiana di melanzane light mi era stata decantata tante volte, ma mi sembrava non ci fosse mai il momento adatto per provarla. Ieri guardando in frigo, ho trovato una quantità di melanzane grigliate sproporzionata, ed ho capito che era giunta l’ora. 😀 Quando mi si toccano i grandi classici, come la parmigiana di melanzane, sono sempre un po’ restia a fidarmi. Questa volta mi sono dovuta ricredere: era davvero eccezionale! :) Perchè come dico sempre, il segreto di una buona parmigiana sta nella qualità della materia prima (ovviamente!) e negli aromi, quindi aglio e basilico!

Con queste dosi ho preparato delle porzioni generose per otto persone, quindi regolatevi in base alle altre (eventuali) portate che servirete! Per rendere ancora più light questa parmigiana di melanzane, potete diminuire le dosi dei formaggi, che sono l’unica cosa calorica rimasta. Però non esagerate, già utilizzare melanzane non fritte è un gosso compromesso, altrimenti meglio cambiare ricetta! 😀

Buona giornata!

Ingredienti per parmigiana di melanzane light

3 kg di melanzane
1,5 l di passata di pomodoro
400 g di mozzarella o provola
100 g di parmigiano grattugiato
basilico
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Come fare parmigiana di melanzane light

In una pentola rosolate uno spicchio d’aglio. Togliete l’aglio ed aggiungete la passata di pomodoro ed un po’ di sale.

Fate cuocere una trentina di minuti a fiamma media, rigirando di tanto in tanto. La salsa di pomodoro dovrà stringersi un bel po’!

Tagliate la melanzana a fette spesse circa mezzo centimetro.

Grigliatele su una piastra calda, a fiamma media, 4-5 minuti per lato.

Nel frattempo tagliate la mozzarella (o provola) a cubetti.

Io ho usato otto terrine del diametro di 12cm. Volendo potete anche usare un’unica teglia grande di circa 25x30cm, cos’ vi verrà anche un po’ più alta.

Mettete un po’ di sugo, uno strato di melanzane grigliate, provola, parmigiano e un altro po’ di sugo.

Continuate fino a terminare gli ingredienti. Completate con uno strato di passata di pomodoro, poca mozzarella e una spolverata abbondante di parmigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 20 minuti se avete fatto le terrine piccole, 30-40 minuti se avete preferito un’unica teglia.

Fate riposare, o meglio “appusare”, la parmigiana di melanzane light fuori dal forno per dieci minuti prima di servirla. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:44

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP