Pollo alla cacciatora

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

Il pollo alla cacciatora è, secondo me, il modo più diffuso per preparare il pollo, dopo quello al forno con le patate ovviamente. 😀 A differenza di altri piatti a base di carne che vanno preparati al momento, potete cuocere il pollo alla cacciatora anche in anticipo e poi scaldarlo poco prima di doverlo mangiare. :)

Potete preparare anche solo le cosce di pollo alla cacciatora, se preferite questo taglio. Io amo il petto, quindi alla fine mi ritrovo a fare diversi pezzi di pollo, in modo che ognuno possa scegliere quello che preferisce. Quando non è ancora periodo di pomodori, vi consiglio di usare i pomodorini in barattolo o la passata, se come mio padre non amate la pelle dei pomodori. 😀

Vi auguro un buon week end! :)

Ingredienti

600 g di pollo a pezzi
400 g di pomodorini (io ho usato quelli in barattolo)
100 g di carote
100 g di cipolle
1 costa di sedano
200 ml di vino bianco
prezzemolo q.b.
sale
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Tritate sedano, carote e cipolle e rosolateli in padella.

Aggiungete il pollo e fate rosolare qualche minuto, da tutti i lati.

Aggiungete il vino bianco. Mettete il coperchio leggermente spostato (per far uscire il vapore) e fate cuocere una decina di minuti, rigirando ogni tanto

Quando il vino sarà evaporato del tutto, sollevate il pollo ed aggiungete i pomodorini con un po’ di sale.

Cuocete 5 minuti ed aggiungete il pollo, per ultimare la cottura. Io l’ho lasciato cuocere una ventina di minuti a fiamma media, coprendo con un coperchio e rigirando di tanto in tanto.

Trascorso tale tempo, togliete il coperchio e fate asciugare se il sughetto fosse troppo liquido. Aggiustate di sale, aggiungete il prezzemolo tritato e servite il vostro pollo alla cacciatora. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:44

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 14 commenti a "Pollo alla cacciatora"

(media voti:5 su 14 commenti)
  1. rosss grazie! <3

  2. STELLA io posso risponderti per esperienza personale che puoi cuocere l’anatra cosi’ perché l’ho fatta, devi solo cuocerla un po’ di piu’ del pollo….non metto mai l’anatra a marinare……che sia intera a pezzi o solo il petto. nell’anatra niente origano metto solo prezzemolo.

  3. stella penso proprio di sì, solo non so se la carne d’anatra vada prima messa a marinare o qualcosa del genere, perchè non l ho mai fatta! :)

  4. ciao cara..mmmm una ricetta molto gustosa..vorrei chiederti un consiglio….!con questa ricette si può fare anche l’anatra..?grazie anticipatamente..un bacio

  5. grazie tesoro mio bello! :)) :****

  6. Eccoci qua! Abbiamo provato a fare il pollo alla cacciatora stasera! Ci siamo davvero leccati i baffi! Un’altra cena che ci ha lasciato soddisfatti e con un gran sorriso! Grazie mille Elena! :*

  7. ciao anna! mi hanno chiesto spesso ricette per diabetici, ma essendo una questione delicata, e non avendo mai preparato nulla per una persona diabetica, non mi sento di dare consigli a cuor leggero! :)

  8. Buongiorno, sono capitata per curiosità sulla sua pagina e, dato che si tratta di ricette, sono incuriosita e mi sono iscritta.
    Vedo che è disposta a consigliare ricette per chi è intollerante, lo è anche per i diabetici?, la ringrazio e la seguirò.

  9. grazie fanciulle!

    rosss davide non ama proprio le erbe aromatiche, solo basilico! :( quindi me le devo mettere nel piatto o fare due padella diverse! 😀 😀

  10. Credo che bono

  11. brava io non ci ho mai fatto il battutino, sara’ certamnte piu’ buono, ora siccome so che a D non piace il prezzemolo, ti consiglio come faccio io, una spolverata i origano, viene buonissimo. allora io provo il battut, tu prova l’origano…un bacio e mille grazie !!!

  12. Ma che buono il pollo alla cacciatora, io lo preparo anche così! Ne approfitto per augurare a te e a tutte le amiche che passano di qua, un buon week-end. Baci baci :)

  13. ecco qui un’altra squisitezza da leccarsi i baffi :) .. devi sapere Ele che io adoro il pollo, fatto in padella, in forno, arrostito, con le patate o senza.. mi piace proprio tanto.. :)
    a dir la verità questa variante non la preparo spesso, ma, come si dice, ogni momento è quello buono per cominciare… 😉
    bacino..

    Maria Grazia

  14. Che bontà…brava!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP