Cheesecake winner taco

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
12
persone

Chi non conosce il winner taco? Un gelato variegato al caramello, racchiuso in una cialda e ricoperto di cioccolato al latte ed arachidi! Per diverso tempo non è stato più in vendita, ma di recente ha fatto di nuovo capolino tra i bar e le gelaterie, ed è praticamente scoppiata la winner taco mania!

Una mia amica (alla quale dedico una fetta virtuale e reale di questo dolce) mi ha dato l’idea geniale: trasformare il winner taco in un cheesecake. Beh, come hanno dimostrato le foto in anteprima sul gruppo fb, detto fatto! 😀 La base è formata da coni per gelato tritati (potete usare anche delle cialde o qualsiasi cosa sappia di cono gelato 😀 ), poi c’è la farcia variegata al caramello e la copertura con cioccolato al latte e arachidi tostate. Visto che il cioccolato in frigo potrebbe indurirsi troppo, vi consiglio di decorare le singole fette al momento, per avere un effetto strabiliante! Oppure di lasciare il winner taco cheesecake un po’ fuori dal frigo prima di servirlo. :)

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

Per la base:
300 g di cialde (io ho usato dei coni gelato)
150 g di burro
Per la crema:
500 g di mascarpone
250 g di ricotta
150 g di yogurt greco (o bianco, se non lo trovaste)
200 ml di panna
150 g di zucchero
12 g di gelatina in fogli
Per il caramello:
100 g di topping al caramello
2 g di gelatina in fogli
Per la copertura:
100 g di cioccolato al latte
25 g di burro
60 g di arachidi non salate, già sgusciate

Preparazione

Tritate finemente le cialde.

Aggiungete il burro fuso.

Versate in uno stampo del diametro di 24cm, rivestito di carta da forno. Schiacciate per bene e mettete in frigo.

In una ciotola capiente, lavorate mascarpone e zucchero.

Aggiungete la ricotta setacciata.

Aggiungete lo yogurt.

Fate ammorbidire i fogli di gelatina per dieci minuti in acqua fredda.

Scaldate la panna, appena accenna bollire spegnete e scioglietevi la gelatina, dopo averla strizzata.

Versate nel composto di formaggi e mescolate velocemente.

Nel frattempo, mettete in ammollo i 2g di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Scaldate il topping in un pentolino e scioglietevi la gelatina.

Versate il topping a filo nella crema di formaggi.

Date una mescolata velocissima (non troppo, perchè devono vedersi le venature!). Versate nello stampo e mettete in frigo almeno tre ore (più tempo sta, meglio è).

Nel frattempo sciogliete a bagomaria il cioccolato con il burro.

Mettete le arachidi (in foto ne vedete parecchie di più, non vi impressionate! 😀 ) su una teglia rivestita di carta da forno e fate tostare in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 5 minuti (non dovranno scurirsi troppo).

Decorate il cheesecake a piacere con il cioccolato fuso.

Cospargete con le arachidi, dopo averle tritate grossolanamente e servite il vostro cheesecake winner taco!

Volete favorire? :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:18

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 53 commenti a "Cheesecake winner taco"

(media voti:5 su 53 commenti)
  1. angela puoi provare con le cialde, altrimenti usa dei biscotti secchi normali. :)

  2. con cosa posso sostituire i coni per dare un gusto simile?

  3. ancora devo farlo vanna, per ora ho solo il nutellino! :)

    http://www.gnamgnam.it/2014/12/12/liquore-alla-nutella.htm

  4. E un’ultima cosa ti chiedo, dopodiché non ti disturberò più, giuro!:) la ricetta del liquore al cioccolato. Buona serata Elena

  5. ^_^

  6. Ahahah grazie mille! :* :*

  7. vanna me lo segno, anche perchè ho un bel po’ di amaretti da smaltire! 😀

  8. Ciao Elena,quando proporrai il cheesecake all’amaretto?

  9. vanessa dovrebbe pensarci poi la gelatina a rassodarla! :)

  10. ma è normale che la crema di formaggio sia liquida e non densa durante la preparazione?

  11. grazie miky! ^_^

  12. Ah ok grazie mille :) Ps. Le tue ricette sono favolose, complimenti!!!

  13. non credo ci sia differenza con i biscotti, se le riduci in polvere! ^_^

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP