Danubio – Video ricetta

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
50 min + riposo
Per:
10
persone

Il danubio è un rustico napoletano che prevede un impasto tipo brioche che viene poi diviso in tenti pezzetti, farciti e appallottolati. :) Avevo gia’ preparato il danubio diverso tempo fa, nella video ricetta ho fatto un qualche modifica, ho usato il burro invece dello strutto, il prosciutto era a cubetti ed ho lavorato il tutto a mano. In pratica ho messo in pratica le risposte alle vostre domande più frequenti circa il danubio! :)

Il risultato è stato fantastico, un danubio soffice e profumato. :) Se ancora eravate indecisi, ora non avete più scuse, con la video ricetta del danubio tutti possono riuscire a prepararlo! 😀

Buona giornata a tutti!

 

Ingredienti

500 g di farina 0
200 g di latte
2 uova
100 g di burro a temperatura ambiente
75 g di zucchero
10 g di sale
7 g di lievito di birra fresco
Per la farcia:
200 g di prosciutto cotto
150 g di scamorza
Per spennallare:
1 uovo

Preparazione

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:49

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 18 commenti a "Danubio – Video ricetta"

(media voti:4 su 18 commenti)
  1. direi di sì! 😀

  2. Ciao Elena !
    Riproverò a farlo, perché è davvero buono ! Magari Userò una teglia da 28 cm , che dici?grazie! E complimenti!ciao!

  3. oh ma che peccato teresa! :( forse sono lievitate troppo? :(

  4. Ciao !
    Era da tempo che volevo provare questa ricetta e finalmente mi sono cimentata.. L’ho sfornato questa mattina… L’altro consistenza e’ morbida e il profumo buonissimo ! Purtroppo le palline non si vedono più

  5. desiree le patate solitamente servono a farlo venre piu’ soffice, ma in questo caso non ce n’è bisogno, è davvero squisito così! :)
    raquel grazie a te! :)
    elena volendo sì! :)

  6. ciao,posso mettere la farina di manitoba al posto di quella o?

  7. Buona sera!

    Allora , lo fatta con meno tempo di lievitazioni……7,8 ore…. È venuto buonissimo e tanti complimenti…..chissà con 10 o 12 ore di lievitazioni sicuro più morbido.

    Adesso provo il Danubio dolce…

    Complimenti e grazie della attenzione
    Raquel

  8. Ciao Elena, ho visto che nella ricetta con ci sono le patate. Serve a farlo venire meno dolce? Mi sto per cimentare…mi sa che va a finire che lo inforno stanotte, ma non resisto, lo voglio provare!!

  9. raquel grazie! ti viene piu’ basso e meno soffice con meno ore dilievitazione! :)

  10. Tutto molto bello e delizioso ….. Ho deciso di fare il suo Danubio salato con prosciutto e scarrozza ….

    Adesso sono arrivata al punto di cui tu dice 10 a 12 ore di lievitazione ….non mi aspettavo …ai ai! Kkk

    Si può fare prima? Lasciare solo altre 2 ore di lievitazioni?

    Cosa succede?

    Grazie di cuore tu insegna molto bene.
    Saluti
    Raquel

  11. grazie dodo! 😀

  12. Sempre mitica. Ti seguo da una vita. Non ho imparato a cucinare ma se ci provo seguo solo te. Ciaooo

  13. haeuhaeuea le ho prese da ikea! ci sono di tutte le dimensioni! 😀

  14. sei bravissima e queste video ricette sono bellissime ma volveo chiederti un’altra cosa perchè me ne sono innamorata…dove le hai prese quelle ciotole in vetro trasparenza di tutte le misure uahuahauah sono bellissimeeeeee <3<3<3

  15. clementina magari 80g, da aggiungere insieme a uova e latte! :)
    daniela io invece l’ho conosciuto prima in versione salata! 😀
    mariagrazia no no, resta sofficissimo, basta conservarlo ben chiuso! puoi dare un’occhiata qui per vedere l’interno: http://www.gnamgnam.it/2013/01/31/danubio.htm

  16. affascinata…. :)
    wow ele che splendore di ricetta… deve essere certamente buonissimo..
    e ora ne mangerei volentieri un pezzo… volendo anche due :)
    siccome non si vede l’interno, non è che poi rimane troppo secco? o magari con poco condimento?
    bacio affettuoso :)

    Maria Grazia

  17. Ciao bella, ma lo sai che io pensavo che il “danubio” si facesse solo in versione dolce? Mi ispira ancora di più la versione salata! Bacetti e buona giornata a te. 😉

  18. si può mettere l’olio al posto del burro? e quanto?
    grazie

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP