Spezzatino ai funghi

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

Lo spezzatino ai funghi, puo’ essere un modo diverso per mangiare questi tipo di carne, oltre al classico con patate e piselli. :) Io ho utilizzato carne di maiale e di manzo, visto che ne avevo comprata un po’ troppa quando ho preparato la rosticciata , ed i funghi porcini secchi. Come sempre, date un’occhiata a cosa avete in frigo e decidete di conseguenza! :)

Se volete prepararlo in anticipo, vi consiglio, quando aggiungete l’acqua o il brodo, di far cuocere solo una decina di minuti, senza far evaporare tutto il liquido, così lo spezzatino non dovrebbe seccarsi. 😉

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti per spezzatino ai funghi

500 g di spezzatino (io ho usato misto maiale e vitello)
30 g di funghi secchi o 300g di funghi freschi
100 g di piselli freschi o surgelati
100 g di cipolla
1 spicchio d'aglio
100 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare spezzatino ai funghi

In una padella rosolate la cipolla e l’aglio.

Aggiungete la carne, i piselli ed i funghi (se avete usato quelli secchi metteteli in ammollo secondo le istruzioni sulla confezione, se sono i freschi, puliteli con un panno umido, togliete le radici e tagliate a fettine!).

Fate rosolare 5 minuti a fiamma viva (come vedete io ho cambiato padella perchè avevo preso male le misure! 😀 ).

Sfumate con il vino bianco.

Appena sarà evaporato, coprite con acqua bollente o brodo (io ho usato l’acqua dove ho ammollato i funghi, dopo averla filtrata con una garza). Aggiungete un po’ di sale.

Cuocete una ventina di minuti, finchè l’acqua non sarà evaporata.

Aggiustate di sale e pepe e servite il vostro spezzatino ai funghi! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:07

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP