Vellutata di piselli

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

La vellutata di piselli è un piatto leggero, poco calorico e saporitissimo! Io sono stata conquistata alla prima cucchiaiata e non sono riuscita a smettere! So che in questo momento sarete tutti alle prese con le ricette di Pasqua, come me, d’altronde! 😀  Anche se non le state preparando in prima persona, sicuramente qualcosina l’avete assaggiato! Quindi una ricettina light virtuale ci voleva, vi, anzi, CI, sarà molto utile la settimana prossima! 😀

E se gli avanzi di Pasqua non bastassero per pasquetta, potete dare un’occhiata alla sezione rustici e torte salate! :)

Vi auguro un’ottima giornata! :)

Ingredienti per vellutata di piselli

200 g di piselli freschi, già sbaccellati
100 g di patate
50 g di cipolla
50 ml di latte
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare vellutata di piselli

Rosolate la cipolla tritata.

Aggiungete la patata sbucciata e tagliata a cubetti ed i piselli.

Fate insaporire due minuti e coprite con acqua bollente.

Fate cuocere una ventina di minuti.

Con un frullatore ad immersione riducete tutto in crema.

Fate cuocere fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiungete il latte ed aggiustate di sale e pepe.

Servite la vellutata di piselli, se volete con un altro cucchiaio di olio extravergine d’oliva. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:50

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP