Torta salata in crosta di patate

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
40 min
Per:
6
persone

Qualche settimana fa avevo voglia di preparare una bella torta salata, ma non una di quelle classiche, bensì qualcosa di piu’ particolare. Così ho deciso che, qualunque sarebbe stato il ripieno, sopra doveva esserci uno strato di patate, magari con qualche ciuffetto, in modo che non si capisse sera un rustico o una torta. 😀

Per il ripieno ho scelto petto di pollo, zucca e feta! Preparando il composto di patate e burro, potete fare anche delle mini crostatine da decorare con i ciuffetti di patate, tipo meringa insomma. 😀

Spero di avervi dato uno spunto per le vostre future ricette. 😀

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

250 g di pasta sfoglia
300 g di petto di pollo
300 g di zucca già pulita
500 g di patate
100 g di feta
25 g di burro
sale
pepe

Preparazione

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Ponete sul fuoco e fate cuocere una ventina di minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Per vedere se le patate sono cotte, infilatevi un coltello: se entra senza opporre resistenza, le patate sono cotte. :)

Tagliate la zucca a cubetti e cuocetela in un pentolino con un pizzico di sale, per 15-20 minuti. Giratela spesso per non farla attaccare, in questo modo non dovreste aver bisogno di aggiungere l’acqua.

Una volta cotta, frullatela e mettetela a scolare in un colino in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

Grigliate il pollo 4-5 minuti per lato.

Apppena le patate saranno cotte, schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete da parte 3-4 cucchiaiate di patate schiacciate. Alle rimanenti, mentre sono ancora calde, aggiungete sale pepe e burro. Mescolate fino a che il burro non si sarà sciolto.

In una ciotola mescolate il pollo tagliato a listarelle, le patate che avete tenuto da parte, la feta, la zucca, sale e pepe.

Foderate con la pasta sfoglia una tortiera deld iametro di 24 cm. Bucherellatene la base e versate il ripieno.

Con una sac à poche col beccuccio liscio, ricoprite la torta con il composto di patate e burro, livellatelo poi con una spatola.

Se volete, potete decorare con qualche ciuffetto di patate, usando un beccuccio a stella.

Cuocete la torta salata in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti (le patate dovranno dorarsi leggermente!

Ed ecco una fetta di torta rustica in crosta di patate. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:45

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 15 commenti a "Torta salata in crosta di patate"

(media voti:5 su 15 commenti)
  1. a te tesoro mio! <3

  2. Questa torta salata è sparita ancora più velocemente delle altre che ho provato a fare! 😀 Veramente molto buona, e la copertura di patate le dà quell’effetto “cottage pie” decisamente invitante! Devo dire che la zucca è una scoperta! Sto imparando davvero ad apprezzarla, l’avevo guardata sempre con un certo distacco finora! Grazie :)

  3. io lo congelerei cotto! :)

  4. si può congelare cotto o crudo?

  5. certo laura! 😉

  6. sono intollerante al lattosio e ho trovato delle buonissime mozzarelle senza lattosio , potrei usarla al posto della feta?non so che altro usare perchè non ci sono tanti formaggi utilizzabili…

  7. potresti usare le carote! :)

  8. Ciao,
    cosa potrei mettere al posto della zucca che in casa mia non piace?
    grazie
    Mary

  9. non ne ho proprio idea! :(

  10. Ciao Elena, la scritta ora non c’è più! Questa mattina dopo un po’ che ti ho scritto è sparita, poi riapparsa e poi sparita, sarà magari stato qualche virus!?!? Va be. Buona notte a tutte.

  11. delizia e ale grazie!
    daniela non sei la prima persona che me lo dice, solo che io non le vedo queste scritte! c’è ancora? :(
    ross ricordo del tuo scherzo del salame di coccolato scambiato col salame vero! 😀

  12. io la scritta non la vedo, cmq una ottima idea, sembrano flambe’ e poi sai quei piatti che sembrano essere una cosa poi sono un’altra quanto mi piacciono……anche mio figlio ha portato il salame di cioccolata ben sistemato e legato con lo spago ad una festa…..l’hanno aperto e messo negli antipasti ahahahahah anche lui che era scettico ha fatto una risata !!!

  13. Che delizia!

  14. Ciao Elena, questa ricetta deve essere buona, visto che ho della zucca la voglio proprio provare. Una cosa non ho capito nella spiegazione, cosa centra la scritta in neretto ” Generic in usa viagra “??? Booo??? E’ uno scherzo? Ciao buona giornata.

  15. che bella…è fantastica!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP