Torta salata in crosta di patate

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
40 min
Per:
6
persone

Qualche settimana fa avevo voglia di preparare una bella torta salata, ma non una di quelle classiche, bensì qualcosa di piu’ particolare. Così ho deciso che, qualunque sarebbe stato il ripieno, sopra doveva esserci uno strato di patate, magari con qualche ciuffetto, in modo che non si capisse sera un rustico o una torta. 😀

Per il ripieno ho scelto petto di pollo, zucca e feta! Preparando il composto di patate e burro, potete fare anche delle mini crostatine da decorare con i ciuffetti di patate, tipo meringa insomma. 😀

Spero di avervi dato uno spunto per le vostre future ricette. 😀

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per la torta salata in crosta di patate

250 g di pasta sfoglia
300 g di petto di pollo
300 g di zucca già pulita
500 g di patate
100 g di feta
25 g di burro
sale
pepe

Come fare la torta salata in crosta di patate

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Ponete sul fuoco e fate cuocere una ventina di minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Per vedere se le patate sono cotte, infilatevi un coltello: se entra senza opporre resistenza, le patate sono cotte. :)

Tagliate la zucca a cubetti e cuocetela in un pentolino con un pizzico di sale, per 15-20 minuti. Giratela spesso per non farla attaccare, in questo modo non dovreste aver bisogno di aggiungere l’acqua.

Una volta cotta, frullatela e mettetela a scolare in un colino in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

Grigliate il pollo 4-5 minuti per lato.

Apppena le patate saranno cotte, schiacciatele con lo schiacciapatate.

Mettete da parte 3-4 cucchiaiate di patate schiacciate. Alle rimanenti, mentre sono ancora calde, aggiungete sale pepe e burro. Mescolate fino a che il burro non si sarà sciolto.

In una ciotola mescolate il pollo tagliato a listarelle, le patate che avete tenuto da parte, la feta, la zucca, sale e pepe.

Foderate con la pasta sfoglia una tortiera deld iametro di 24 cm. Bucherellatene la base e versate il ripieno.

Con una sac à poche col beccuccio liscio, ricoprite la torta con il composto di patate e burro, livellatelo poi con una spatola.

Se volete, potete decorare con qualche ciuffetto di patate, usando un beccuccio a stella.

Cuocete la torta salata in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti (le patate dovranno dorarsi leggermente!

Ed ecco una fetta di torta rustica in crosta di patate. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:45

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP