Polpette di tofu e funghi

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
40 min
Per:
30
polpette

Le polpette di tofu e funghi sono l’altra ricetta che ho preparato con la mia amica Enza, che anche in questo caso è arrivata a casa con tutti gli ingredienti dicendo “Polpette! Polpette!”, e come sempre ero d’accordo con lei. :)

Si tratta di polpette vegan, senza uova e derivati del latte, quindi oltre ad essere leggere, sono perfette per le persone intolleranti a uova e latte. Dovrete solo regolarvi con la consistenza del composto prima di fare le polpette, ma vi basterà aggiungere un po’ di pangrattato, nel caso fosse troppo molle.

Con queste dosi vengono fuori circa 25-30 polpette! :)

Vi auguro una buona domenica!

Ingredienti per le polpette di tofu e funghi

150 g di pane raffermo
150 g di tofu
150 g di funghi champignon
mezzo cucchiaino di curry
prezzemolo
pangrattato q.b.
semi di sesamo
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare le polpette di tofu e funghi

Mettete ad ammorbidire il pane con l’acqua.

Pulite i funghi con un panno umido, eliminate le radici e tagliateli a fettine.

Rosolate uno spicchio d’aglio e aggiungete i funghi con un po’ di sale.

Eliminate l’aglio e fate cuocere una quindicina di minuti.

Nel frattempo tamponate il tofu con un po’ di carta carta assorbente e frullatelo in un mixer o un frullatore.

Strizzate per bene il pane eliminando l’acqua in eccesso ed aggiungete il prezzemolo tritato, il tofu, i funghi tritati, curry, sale e pepe.

Impastate fino ad ottener eun composto compatto. Se necessario aggiungete un po’ di pangrattato anche all’impasto.

Formate le vostre polpette e passatene una parte nel pangrattato

e un’altra parte nei semi di sesamo (se vi piacciono, altrimenti potete usare solo il pangrattato :) ).

Mettete le polpette su una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti.

Ed eccovi le polpette di tofu e funghi. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:14

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP