Torta Arlecchino

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
10
persone

La torta arlecchino è un dolce che potete preparare per i vostri bambini in occasione del carnevale, magari per una festa con gli amichetti che resteranno sicuramente stupiti! Si tratta di una torta a strisce coloratissima, come il costume di Arlecchino, per l’appunto, e a mano a mano che mettete l’impasto nella teglia, vi sembrerà quasi di fare una magia! :)

Non credo esista una base ufficiale per la torta arlecchino, è importante che l’impasto sia abbastanza fluido in modo che a mano a mano che lo metterete a cucchiaiate nella teglia, questo si distenderà formando dei cerchi concentrici. Io ho usato una base infallibile: la ciambella all’acqua! Veloce, economica e di sicura riuscita. :) Ho preferito i coloranti in pasta perchè ne servono davvero due gocce, se non li trovaste, potete usare quelli liquidi, regolandovi con l’intensità colore (ma sempre senza esagerare!).

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti per la torta Arlecchino

4 uova
200 g di zucchero
150 g di acqua
150 g di olio di semi
330 g di farina
16 g di lievito per dolci
buccia di limone grattugiata
coloranti in pasta (io ho usato verde, viola, giallo, rosso e azzurro)

Come fare la torta Arlecchino

In una ciotola lavorate uova e zucchero.

Aggiungete olio, acqua ela buccia di un limone grattugiata.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

A questo punto pesate l’impasto totale (a me era circa un chilo) e dividetelo in 5 parti uguali. In ogni parte mettete un paio di gocce di coloranti alimentari in pasta e mescolate per bene.

Prendete una tortiera del diametro di 24 cm e imburratela e infarinatela (o rivestitela di carta da forno).

Mettete al centro un paio di cucchiai di impasto.

Al centro mettete un altro paio di cucchiai di imasto di un altro colore.

Mettete ancora un altro paio di impasto.

Continuate fino a terminare tutti gli impasti colorati.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40 minuti (fate la prova stecchino!).

Lasciate raffreddare e servite la torta arlecchino! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:08

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP