Torta fiesta al caffè

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
60 min
Per:
10
persone

La torta fiesta al caffè è una delle ricette che mi avete chiesto piu’ spesso, probabilmente dopo aver visto la ricetta della mia torta fiesta. :) Sabato ho finalmente assaggiato la fiesta al caffè originale, grazie a un mio amico che me le ha portate fino a casa, e in cambio ho preparato la torta, per avere uno scambio equo! 😀

La torta fiesta al caffè è composta da una base di pan di spagna bagnato con uno sciroppo di caffè e liquore, farcita con una crema al caffè e panna e per finire una copertura di cioccolato fondente. :) Vi renderete conto che non si tratta di una torta per bambini, così come credo non lo sia la merendina originale. 😀 Quindi se siete amanti del caffè e della fiesta, dovete assolutamente provare la mia torta. 😉

Vi auguro una buona giornata, ricca di energia! 😀

Ingredienti per la torta fiesta al caffè

Per la base:
3 uova (tuorli e albumi separati)
120 g di zucchero
60 g di olio di semi
60 g di latte
180 g di farina
10 g di lievito per dolci
Per la farcia:
150 ml di caffè
100 ml di latte
70 g di zucchero
40 g di farina
200 ml di panna
Per la bagna:
200 ml di acqua
20 g di zucchero
50 ml di liquore al caffè
30 ml di caffè zuccherato
Per la copertura:
250 g di cioccolato fondente
30 g di burro

Come fare la torta fiesta al caffè

Iniziate a preparare la base della torta fiesta al caffè.

Lavorate i tuorli con lo zucchero.

Aggiungete olio e latte.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

A parte montate gli albumi ed incorporateli all’impasto.

Versate in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 24cm oppure quadrata, di 22x2cm.

Fate cuocere in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti. lasciate raffreddare.

Preparate la farcia. In un pentolino mescolate farina setacciata e zucchero.

Aggiungete latte e caffè, mescolando per non far formare grumi. Ponete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa per 5-10 minuti, mescolando continuamente, fino a che la crema non si sarà rassodata.

Trasferite in un piatto e mettete della pellicola a contatto. Lasciate raffreddare completamente.

Montate la panna e incorporate alla crema al caffè.

Preparate la bagna. Fate bollire l’acqua e lo zucchero. Spegnete e lasciate intiepidire. Aggiungete il caffè ed il liquore di caffè. Fate raffreddare del tutto.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente insieme al burro.

Assemblate ora la torta fiesta al caffè. Tagliate la base per il lungo ottenendo due parti. Bagnate la base ed aggiungete la farcia.

Coprite con l’altra fetta di base e bagnate anche questa. Ricoprite prima i bordi con il cioccolato fuso e poi la parte superiore.

Con un po’ del cioccolato fuso intiepidito, fate le striscioline tipiche della fiesta. 😀

Lasciate riposare la torta in frigo almeno un’oretta. Tirate fuori dal frigo una mezz’ora prima di servirla, in modo che la glassa non si spacchi. Ed eccovi una fetta della mia torta fiesta al caffè. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:07

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP