Biscotti al cioccolato e pistacchi

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
25 min + riposo
Per:
25
biscotti

I biscotti al cioccolato e pistacchi sono stata la mia colazione degli ultimi giorni! :) Ho trovato questi fantastici pistacchi non salati ed il primo pensiero è andato, per l’appunto a dei biscotti. :) Io sono per le cose veloci, quindi ho lasciato i pistacchi interi, senza nemmeno togliere la buccia. Per eliminarla, vi bastera sbollenare qualche minuto i pistacchi e passarli poi nell’acqua fredda. A quel punto la pellicina verrà via velocemente! :)

Con queste dosi vengono circa 25 biscotti belli grandi! Se siete amanti dei cookies, potete saltare il passaggio di riposo in frigo e cuocere direttamente i biscotti a palline. In questo modo, il calore del forno, farà sciogliere il burro, appiattendo i vostri biscotti e trasformandoli in cookies americani! 😀

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per i biscotti al cioccolato e pistacchi

90 g di burro
170 g di farina
30 g di cacao
10 g di lievito per dolci
130 g di zucchero di canna
1 uovo
100 g di pistacchi sgusciati non salati
50 g di gocce di cioccolato

Come fare i biscotti al cioccolato e pistacchi

In una ciotola lavorate farina, lievito e cacao setacciati insieme al burro a pezzetti, fino ad ottenere un composto sabbioso.

A parte lavorate uovo e zucchero ed aggiungete all’impasto.

Lavorate il tutto ed aggiungete gocce di cioccolato e pistacchi.

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per mezz’ora.

Formate delle palline, poggiatele su una teglia rivestita di carta da forno e mettete in frigo altri venti minuti.

Cuocete i biscotti al cioccolato e pistacchi in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Dovete toglierli ancora un po’ morbidi! Ed eccoli qua, ne volete uno? :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP