Red velvet cake

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
60 min
Per:
12
persone

La red velvet cake (letteralmente “torta si velluto rosso”) è un dolce americano, composto da una base rossa farcita e ricoperta da una crema bianca, per metterne in risalto il colore. Su inernet ho trovato varie ricette di red velvet cake: c’è chi cuoce tre differenti dischi di impasto da sovrapporre, chi fa uno strato, chi ne fa di piu’, chi usa la crema al burro, alla vaniglia o di formaggio. Io come sempre vi do la ricetta che ho ricavato facendo un mix, secondo me piu’ semplice e veloce. :) Come crema per farcire e ricoprire la red velvet cake, ho scelto quella di formaggio, che ho usato anche per la mia carrot cake.

La ricetta originale prevede l’uso di latticello, che io ho sostituito mescolando latte e yogurt. Se non avete l’aceto di mele, potete usare quello di vino bianco. :)

Inoltre visto il colore rosso della passione, la red velvet cake puo’ rivelarsi un romantico dolce di San Valentino. 😉

Vi auguro una buona giornata!

 

Ingredienti

Per la base:
3 uova
125 g di burro a temperatura ambiente
250 g di zucchero
280 g di farina
15 g di cacao
mezzo cucchiaino di colorante in pasta rosso
125 ml di yogurt
125 ml di latte
10 g di lievito per dolci
1 cucchiaio di aceto di mele
1 bustina di vanillina
Per la farcia e la copertura:
400 g di formaggio fresco tipo philadelphia
160 g di burro a temperatura ambiente
160 g di zucchero a velo vanigliato
1 bustina di vanillina

Preparazione

Lavorate lo zucchero ed il burro fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete un uovo alla volta, aspettando che sia ben incorporato prima di aggiungere quello seguente.

A parte mescolate yogurt, latte e colorante.

In un’altra ciotola setacciate farina, cacao e vanillina.

Aggiungetene un terzo all’impasto che stavate lavorando.

Aggiungete poi il composto di latte e yogurt, sempre continuando a lavorare.

Aggiungete la farina ed il cacao rimanenti.

In una tazzina mescolate lievito e aceto di mele ed aggiungetelo velocemente all’impasto.

Versate l’impasto in una tortiera imburrata ed infarinata del diametro di 22-24cm.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 170° per 40-50 minuti (fate la prova stecchino!).

Lasciate raffreddare capovolgendo su una gratella.

Preparate il frosting. Lavorate burro e zucchero a velo.

Aggiungete il formaggio fresco e la vanillina.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete in frigo per una ventina di minuti.

Tagliate la torta a metà e spalmate un terzo del frosting che avete preparato.

Chiudete la torta e stendete il frosting rimanente.

Decorate la red velvet cake a piacere! Io ho usato delle ciliegie candite e degli zuccherini argentati. :)

Ed eccovi una fetta della mia squisita red velvet cake! :)

Consigli

Se volete, potete tagliare la torta anche in 3 o 4 dischi, dovrete però aumentare le dosi del frosting di un mezzo per poter farcire i vari strati.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 41 commenti a "Red velvet cake"

(media voti:5 su 41 commenti)
  1. ciao elisabestta, credo sia troppo raddoppiare le dosi per uno stampo da 25, calcolando che il mio era da 24. 😀 se la vuoi piu’ alta, ti consiglio di fare direttamente due torte separate da sovrapporre. :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP