Casette di pan di zenzero mini

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
1 h e 30 min + riposo
Per:
15
casette

Dopo la casa di pan di zenzero di qualche anno fa, ho deciso di rifarne una versione in miniatura, come ho visto girare spesso su internet: delle mini casette da poter poggiare sulle tazze! :)

Ho modificato leggermente la ricetta del pan di zenzero, diminuendo la quantità di miele ed il tempo di riposo in frigo, il risultato è stato comunque ottimo, molto profumato e bellissimo da vedere!

Vi confesso che non sono riuscita a mangiare le casette, ma le ho regalate ad una mia amica. Questa puo’ essere una fantastica idea per i regali di Natale: tazza e casetta mini! :)

Con queste dosi vengono fuori circa una quindicina di casette di pan di zenzero, mi raccomando, non esagerate con le dimensioni, altrimenti dovrete mettere la tazza nella casa! 😀

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

200 g di farina
50 g di burro
50 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
20 g di miele
1 pizzico di lievito per dolci
cannella
zenzero grattugiato
noce moscata
1 pizzico di sale
Per decoare:
200 g di zucchero a velo
1 albume
succo di limone (giusto qualche goccia)
zuccherini

Preparazione

In una ciotola mescolate farina, lievito, spezie, zucchero, sale e burro a pezzetti.

Mescolate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete il miele.

Aggiungete uovo e tuorlo.

Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo e lasciate riposare in frigo per mezz’ora, avvolgendo nella pellicola.

Stendete l’impasto su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 3mm.

Ricavatene lo stesso numero di rettangoli, quadrai e facciate della casetta. Il lato del quadrato, il lato corto del rettantolo e i quattro lati corti della facciata, devono avere la stessa dimensione (circa un cm e mezzo).

Fate le porticine alle facciate delle casette.

Mettete su un vassoio e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 5 minuti.

Lasciate raffreddare. Preparate ora la ghiaccia iniziando a montare l’albume.

Aggiungete a piu’ riprese lo zucchero a velo, continuando a montare.

Alla fine aggiungete le gocce di limone e mescolate.

Potete usare la ghiaccia sia bianca che colorandola, state attenti che subito si secca all’aria, quindi magari mettetela nella sac à poche.

Formate le vostre casette unendo le facciate ed i quadratini, “incollandoli” con la ghiaccia.

Una volta asciugata la ghiaccia, mettete il tetto (ossia i rettangoli).

Una volta asciugata, decorate le vostre casette di pan di zenzero mini seguendo la vostra fantasia! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:57

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 7 commenti a "Casette di pan di zenzero mini"

(media voti:3 su 7 commenti)
  1. grazie fanciulle! :)
    esa io ne metto un pizzico, perchè magari non a tutti piace molto speziato! :)

  2. aiuto…quanto zenzero? grazie :)

  3. Bellissime un idea carina come segnaposto ottima la spiegazione grazie !!!!!
    Un abbraccio :-)))

  4. bellissime e difficilissime queste casette (almeno per me).

  5. Che carine che sono … davvero molto molto belle!! :)
    bravissima la nostra Elena!
    :)

  6. grazie delizia! :)

  7. sfiziosissime…brava come sempre!

TOP