Biscotti cassata

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
25 min + riposo
Per:
30
biscotti

I biscotti cassata sono uno dei tre tipi di biscotto che ho preparato insieme ai ragazzi dell’ipssar Cavalcanti. :) Dovevano rivisitare una ricetta tipica natalizia tipica napoletana, in questo caso si tratta non della cassata siciliana, ma dei raffiuoli a cassata. E’ un’idea simpatica se, come me, per Natale volete regalare dei biscotti un po’ più’ particolari e sempre a tema natalizio. Le altre due ricette rivisitate sono state i roccoco’ e gli struffoli, sempre biscottizzati! 😀

Per renderli piu’ simili alla cassata siciliana invece, potete aggiungere all’impasto dei biscotti anche della frutta candita tagliata a pezzetti piccoli. Visto che siamo a dicembre e possiamo iniziare a parlare piu’ concretamente del Natale, vi ricordo che sul sito trovate vari menu di Natale, da quelli tradizionali a quelli piu’ particolari, ossia senza glutine, senza lattosio e vegetariano! :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

230 g di farina
10 g di lievito per dolci
50 g di burro
50 g di ricotta
1 uovo
120 g di zucchero
100 g di gocce di cioccolato
Per la glassa:
75 g di zucchero a velo
1 albume (di un uovo piccolo)

Preparazione

In una ciotola setacciate farina e lievito. Aggiungete il burro a pezzetti e impastate velocemente fino ad ottenere un composto sabbioso.

A parte lavorate ricotta, zucchero e l’uovo

ed aggiungeteli alla farina.

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete le gocce di cioccolato ed impastate.

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Formate delle palline piccole e mettetele su una teglia rivestita di carta da forno, distanziate tra loro.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10 minuti (non dovranno scurirsi troppo!).

Preparate la glassa mescolando albume e zucchero a velo con una forchetta. L’albume deve essere molto poco, quindi magari, se riuscite, mettetene prima metà con un cucchiaio.

Decorate i vostri biscotti cassata e serviteli! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:52

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Biscotti cassata"

(media voti:3 su 10 commenti)
  1. grazie manu! :)

  2. FATTI! Un gran successo! complimenti :)

  3. grazie aspetto la ricetta

  4. ciao donatella! non l’ho ancora mesa la ricetta, nei rossimi giorni la troverai! vengono piu’ morbidi, c’è l’aggiunta di burro e uova. il pisto è un mix di spezie: cannella, chiodi di garofano, noce moscata e anice stellato. :)

  5. ciao non ho trovato la ricetta dei rococo rivisitata è sempre la stessa o sono forse piu morbidi? e cos’è il pisto ciao grazie

  6. mary cara, bisogna solo superare il gap mentale dell’inizio, poi andrà tutto da se’! 😀

  7. Tutta la mia attenzione è stata monopolizzata dal pandoro ( sono alle prese con complicati calcoli matematici per stabilire a che ora potrebbe iniziare il pandoro day o meglio ” la pandoro week” visto che tra preparazioni, incapacità mia, clima quasi freddo e lievitazioni varie credo ci voglia più di una settimana prima di infornarlo) e mi era sfuggita questa meraviglia!!!!
    Replico e ti faccio sapere i risultati. <3
    Grazie bella, bacetti!

  8. grazie ragazze! :)

  9. che belli….brava Elena

  10. Da provare assolutamente! !!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP