Sbriciolata tiramisù

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min
Per:
8
persone

Avevo chiesto sul gruppo fb se era il caso di fare una sbriciolata tiramisu’, e tutti mi hanno detto di sì, quindi eccovela qua! 😀

A differenza di tutte le altre sbriciolate, invece di usare la farina, ho ridotto in polvere dei savoiardi, sia per richiamare il tiramisu’ sia perchè avevo finito la farina (ebbene sì, ogni tanto capita anche a me! 😀 ). Se appartenete alla setta dei pavesini, potete sostituirli ai savoiardi, sempre stessa quantità. :)

Il mascarpone che ho usato io era abbastanza denso, se vedete che è troppo molle, aggiungeteci anche un cucchiaio di farina setacciata, per renderlo piu’ compatto.

Vi auguro una golosa giornata, io oggi vedo un po’ quali ricette di Natale iniziare a preparare. 😉

 

Ingredienti

400 g di savoiardi
100 g di burro freddo a pezzetti
1 uovo
50 ml di caffè già zuccherato
Per la farcia:
300 g di mascarpone
120 g di zucchero
1 uovo
1 tazzina di caffè già zuccherato
Per decorare:
cacao q.b.

Preparazione

In un mixer (o usando una bustina e matterello) riducete i savoiardi in polvere.

Metteteli in una terrina ed aggiungete il burro.

Lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo ed il caffè.

Otterrete un composto piu’ morbido rispetto a quello della sbriciolata classica, ma che forma comunque delle briciolone. :)

In un’altra ciotola lavorate zucchero, mascarpone e caffè.

Aggiungete l’uovo.

In una tortiera del diametro di 24cm (io ne ho usata una a cerniera) versate due terzi dell’impasto. Schiacciatelo e formate dei bordi che possano arginare il mascarpone.

Versate la crema al mascarpone.

Coprite con il restante impasto, senza schiacciarlo, ma facendolo scendere a pioggia, sbriciolandolo con le mani.

Cuocete la sbriciolata tiramisu’ in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti. Se vedete che si colorisce troppo e subito, mettetelo nella parte piu’ bassa del forno.

Sfornate il dolce e fatelo raffreddare completamente. Trasferitelo in frigo e fatelo riposare lì un paio d’ore.

Spolverate con il cacao (io ho provato a fare il solito decoro coi cucchiaini 😛 ).

Ed eccovi una fetta della mia sbriciolata al tiramisu’! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:10

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 51 commenti a "Sbriciolata tiramisù"

(media voti:5 su 51 commenti)
  1. vai tranquilla, basta che tu riesca a ridurli in polvere! 😀

  2. Elenuccia cara! Poichè avrei dei biscotti al cacao da consumare con priorità, che ne pensi se li sostituissi ai savoiardi??? tipo sbriciolata pan di stella..sarebbe molto differente??? grazie :-*

  3. no no barbara, è come cuocere la ricotta! :)

  4. scusa hai detto di cucinarla??? il mascarpone non diventa acido???

  5. grazie mille! :))

  6. Be devo dire un dolce fantastico, complimenti alla pasticciera

  7. dovrai sacrificarti!! 😀 😀

  8. Grazie mille del consiglio Elena!!!Ne devo assolutamente fare un’altra per metterlo in pratica! :-)

  9. ilaria mettilo un po’ in frigo prima di sbriciolarlo, oppure infarinati un po’ le mani! :)

  10. Questa torta è spettacolare!! 😀 Ho solo avuto qualche problema a sbriciolare il composto sulla crema di mascarpone, perché era molto morbido e mi si appiccicava sulle dita. Avete qualche suggerimento?Grazie!

  11. fammi sapere! ^_^

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP