Frittata di carciofi

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
20 min
Per:
1
persone

La frittata  di carciofi è un bel secondo piatto facile e veloce, ancor piu’ veloce se, come nel mio caso, vi avanzavano un paio di cucchiaiate di carciofi gia’ pronti. 😀

La frittata, in generale, è uno di quei piatti che mi piace preparare in maniera semplice, senza aggiungere altri ingredienti. Ma se vi va potete arricchirla con dei pezzetti di speck o del parmigiano grattugiato. O magari dei pinoli e del prezzemolo, visto che si tratta di una frittata di carciofi.

Queste sono le dosi per una persona, a patto che sia servito come piatto unico! 😉

Vi auguro una buona domenica, ci sentiamo piu’ tardi con la newsletter! :)

 

Ingredienti

2 carciofi
2 uova
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
succo di limoni per i carciofi

Preparazione

Pulite i carciofi eliminando il gambo e le punte delle foglie, togliete le foglie esterne più dure e tagliateli a metà. Eliminate la barbetta interne e tagliateli a fettine larghe poco meno di un centimetro. A mano a mano metteteli in acqua con un po’ di succo di limone.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio. Togliete l’aglio ed aggiungete i carciofi.

Fate saltare un paio di minuti e coprite con acqua bollente e un po’ di sale. Coprite con un coperchio e lasciar cuocere una quindicina di minuti. Se i carciofi sono cotti, scoprire e lasciar asciugare l’acqua. Aggiustate di sale se necessario.

In una ciotolina sbattete le uova con un po’ di sale e pepe ed  aggiungete i carciofi. Se vi piace potete aggiungere anche un paio di cucchiai di parmigiano. :)

In una padella scaldate poco olio e versate la frittata. Fate cuocere 3-4 minuti a fiamma media.

Girate la frittata usando un coperchio o due palette.

Ultimate la cottura per altri 3-4 minuti e servite la vostra frittata di carciofi. :) In questo caso me la sono gustata con una fetta del mio pane alle noci. 😉

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:21

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Frittata di carciofi"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. sìsìsì! 😀

  2. buonissima Mmmmmm….. :)

  3. giulia: me la sono pappata con gusto! 😀
    rosss grazie del consiglio, la prossima volta proverò!! 😀 grazie a te per martino. :)

  4. sai elena ieri l’altro guardando la prova del cuoco ho imparato da barzetti che per non fare annerire i carciofi basta mettere nell’acqua invece del limone, un mazzetto di prezzemolo, i carciofi non diventano neri, quasi incredibile……prova ross

  5. da noi i carciofi vengono leggermente infarinati, mi sembra che la frittata risulti più gentile, meno secca. un bacio e grazie per martino
    rosss

  6. non c’è cosa più buona…così semplice semplice!!!

TOP