Torta salata con pomodorini e carciofi

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Ed eccovi la torta salata per la quale ho utilizzato la pasta brise’ senza burro! :) Non so se sia dipeso dallo stracchino che amo, o dal pomodoro del piennolo profumatissimo che ho usato, ma una volta sfornata questa torta, non sono riuscita nemmeno a farla raffreddare che ne ho mangiata metà! Mentre cuoceva in casa si è diffuso questo odore di pizza che mi ha mandata in estasi!

Questa torta salata pomodorini e carciofi, nella sua semplicità, è sicuramente la mia preferite tra tutte quelle che ho preparato fino ad ora! :) Ci vuole solo un po’ di tempo nella preparazione dei vari ingredienti, ma vi assicuro che ne vale davvero la pena! :)

Vi auguro una buona giornata cuochine e cuochini! :)

 

Ingredienti

Per la pasta brise' senza burro:
250 g di farina
100 g di acqua
90 g di olio extravergine d'oliva
1 pizzico di sale
Per la farcitura:
300 g di stracchino
2 carciofi
10 pomodorini circa
basilico
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
succo di limone per i carciofi

Preparazione

Pulite i carciofi eliminando il gambo, le punte e le foglie esterne più dure . Tagliateli a metà ed eliminate la barbetta interna. Tagliateli a fettine larghe poco meno di un centimetro e a mano a mano metteteli in acqua con un po’ di succo di limone.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio. Togliete l’aglio ed aggiungete i carciofi.

Fate rosolare un paio di minuti e coprite con acqua bollente e un po’ di sale. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere una quindicina di minuti. Se i carciofi sono cotti, scoprire e lasciar asciugare l’acqua. Aggiustate di sale se necessario.

Mettete i carciofi da parte e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo tagliate i pomodorini a metà e aggiungete un po’ di sale. Lasciateli riposare così in modo che eliminino un po’ della loro acqua.

Preparate ora la pasta brise’ senza burro. In una ciotola setacciate la farina e ponete al centro olio, acqua e sale.

Iniziate a lavorare dal centro incorporando a mano a mano la farina, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Stendete la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro

e foderate uno stampo del diametro di 24cm, rivestito di carta da forno. Io uso sempre quello a cerniera per poter sformare la torta salata piu’ facilmente. :)

In una ciotolina lavorate lo  stracchino con il pepe ed il basilico tritato.

Stendete lo stracchino nella tortiera ed aggiungete le verdure. Io ho fatto dei cerchi concentrici con carciofi

e pomodorini, rivolti verso l’alto.

Aggiungete un filo d’oli e cuocete la torta salata pomodorini e carciofi in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti. I pomodori dovranno risultare appassiti ed i bordi della torta salata dorati. :)

Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette e servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:28

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Torta salata con pomodorini e carciofi"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. se sono precotti non ce ne dovrebbe essere bisogno! in ogni caso scongelali e prova ad assaggiarli, se sono abbastanza morbidi o segui le istruzioni sulla confezione. :)

  2. immagino il profumo…
    se uso i carciofi surgelati, li devo passare in padella? o basta lasciarli scongelare.

  3. ciao sisterina! 😀 sì, se non hai altra scelta usa pure quelli in scatola. :) :**
    ilenia: me ne sono mangiata metà..fatti due conti. :(
    clementina: puoi fare anche tutta carciofi! :)

  4. al posto dei pomodorini che a mio marito non piacciono?

  5. Mamma mia dev essere buonissima! !

  6. mamma mia che bontà dev’essere questa torta rustica!!! posso usare i carciofi in scatola? da noi non si trovano più freschi :-(

TOP