Polpette di friarielli

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
25 min
Per:
9
persone

E’ ormai iniziato il periodo dei friarielli, verdura tipica campana che ricorda i broccoli (ma più amarognoli) e che provoca dipendenza, specie nel mio caso. La classica accoppiata è salsicce e friarielli, un binomio che, chi ha avuto il piacere di assaggiare, sa cosa può provocare alle nostre papille gustative. 😀 Ma io ho voluto fare una variante, polpettizzando questo meraviglioso prodotto, perchè se puoi ridurre in polpette qualcosa, non c’è nulla che possa impedirtelo! 😀

Ho deciso di farne una ricetta vegetariana, ma se siete molto golosi, potete aggiungerci delle salsicce sbriciolate e trasformarle in un secondo sfizioso. :) Se non avete la fortuna di trovare i friarielli nelle vostre zone, potete usare dei broccoli o degli spinaci. 😉 Con queste dosi vengono nove polpette giganti, volendo ne potete fare di più piccole ed in numero maggiore.

Vi auguro una gustosa giornata! :)

 

Ingredienti

2 fasci di friarielli (io li ho pesati da cotti, erano circa 200g)
120 g di pane
2 uova
100 g di provola o formaggio filante che preferite
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Pulite i friarielli eliminando i gambi e le foglie più dure o rovinate. Sciacquateli per bene.

Fateli sbollentare in acqua per 5 minuti.

In una pentola dai bordi alti, fare rosolare uno spicchio d’aglio, eliminatelo, aggiungete i friarielli ed un po’ di sale.

Fate cuocere per una ventina di minuti finchè i friarielli non si saranno ammorbiditi. Sminuzzateli con delle forbici.

In una ciotola mettete a bagno il pane con l’acqua.

Strizzatelo per bene. Aggiungete i friarielli.

Amalgamate il tutto, aggiungete le uova ed un po’ di pepe.

Impastate il tutto, se l’impasto risultasse troppo morbido aggiungete del pangrattato.

Prendete un po’ dell’impasto delle polpette e mettete al centro un cubetto di provola.

Chiudete e formate le vostre polpette. Ponete su una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 15-20 minuti.

Servite le vostre polpette di friarielli! :) 

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Polpette di friarielli"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. regina io ne ho mangiate davvero troppe! 😀

  2. carissima mi risolvi sempre tamnti problemi le polpette con i friarielli sono li massimo della goduria

  3. ilenia: sono molto simili, quindi puoi usarle tranquillamente. :)
    estrela: quasi quasi me li faccio stasera! 😀
    adrianna: vai tranquilla, l’ho messo anche tra le possibili varianti! 😉
    mariagrazia se ti trovi da queste parti, fanne una scorta! 😀 :**
    michela: grazie! 😀

  4. deliziose…..Mmmmmm :)

  5. Buon pomeriggio cara Elena … Questa è un’idea che mi piace molto :-) io sono salentina non credo di poter trovare i friarielli così facilmente magari faccio un salto lì dalle tue parti… Nel frattempo mi accontento delle sostituzioni che ci hai suggerito… 😛
    buona giornata…
    maria Grazia

  6. Cara Elena,
    Come sempre tanti complimenti. Una domandina – ma se uso gli spinaci ? :-/
    Sai, a Perugia i friarielli sono introvabili :-(
    Grazie mille.

  7. Ciao Elena! qui al nord non si trovano facilmente i friarelli ma quest’estate al mare ho assaggiato una pizza salsiccia e friarelli super sfiziosa, sono d’accordo con te che questi due ingredienti sono u’ottima accoppiata! Spero di trovarli al super per provare le tue polpettine, se no li sostituirò con i broccoli! :)

  8. Elena..ma sarebbero le cime di rape? Se nn lo sono…andrebbero bene lo stesso?

TOP