Torta magica

 

La torta magica è un dolce che sta impazzando sul web e che non conoscevo finchè qualcuna di voi non me l’ha fatta notare. Si tratta di una torta molto semplice, che non richiede ingredienti particolari e che alla fine vi darà un risultato speciale: una torta con tre strati ben distinti, con tre consistenze diverse.

La torta magica (detta anche torta intelligente) non è difficile da preparare, vi basterà seguire alla lettera la ricetta e soprattutto usare una teglia quadrata delle dimensioni di 20cm di lato, in modo da avere tre strati ben distinti e con la giusta altezza.

La torta magica puo’ essere preparata anche al cacao e sicuramente la preparerò a breve! :)

Vi auguro buona giornata!

 


difficoltà
cottura:
1 h e 10 min
preparazione:
30 min + riposo
persone:
9

INGREDIENTI

 4 uova a temperatura ambiente
 150 g di zucchero
 125 g di burro
 115 g di farina
 500 ml di latte
 1 cucchiaio di acqua fredda
 1 cucchiaio di succo di limone o aceto
 1 stecca di vaniglia (o una bustina di vanillina)
 1 pizzico di sale
 zucchero a velo per guarnire

Preparazione

Iniziate facendo scaldare il latte. Io ci ho aggiunto anche la stecca di vaniglia incisa e con i semini interni. Se usate la vanillina, potete aggiungerla ora.

 

Fate fondere il burro e trasferitelo in una ciotolina per farlo raffreddare.

 

Separate tuorli ed albumi.

Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

 

Aggiungete il cucchiaio d’acqua, continuando a lavorare.

Aggiungete un pizzico di sale.

Aggiungete il burro fuso a filo, senza fermare le fruste.

 

Aggiungete la farina setacciata, sempre lavorando l ‘impasto.

 

Aggiungete il latte a filo, senza smettere di impastare.

 

A parte montate a neve gli albumi con il succo di limone ed incorporateli delicatamente all’impasto.

 

Versate in una tortiera quadrata di 20×20 rivestita di carta da forno o imburrata e infarinata.

 

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 130° per 70 minuti (o in forno statico a 150° per 80 minuti).

 

Lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente. Avvolgete la tortiera con della pellicola e mettetela in frigo per due ore.

Tagliate la torta magica a cubetti

 

spolveratela con lo zucchero a velo e servitela.

 

Qui nel dettaglio potete meglio vedere i tre strati della torta magica. :)

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.



Condividi


Visitato 29269 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 11 settembre 2013 alle 11:46

Categoria: Dolci e torte
Altre categorie:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 82 commenti a "Torta magica"

(media voti:5 su 82 commenti)
  1. Ho appena sfornato la torta , ma quanto viene alta? Forse ho usato una pirofila troppo grande

  2. ciao volevo chiederti il succo di limone o l’aceto serve come ingrediente x il dolce o x montare a neve ferma l’albume perche con la planetario viene durissimo ciao grazie

  3. emilia circa 6 cm, più o meno! la pirofila deve essere 20×20. :)
    ciao donatella, credo serva per montare semplicemente l’albume! :) non devono essere a neve fermissima, altrimenti quando li incorpori, fanno i grumi. :)

  4. ciao grazie io li montavo a neve germa infatti mi sono venuti i grumi pero buonissima,si trovano gli stampi in alluminio di quella misura il mio ha 25 x 30 ciao grazie

  5. ma c’e’ scritto in ogni dove 20×20 e’ venuta bene lo stesso a parte i grumi?

  6. BONISSIMA SPARITA SUBITO I BAMBINI L’HANNO DIVORATA APPREZZATA ANCHE DAI GRANDI LARIFARò

  7. Non vedo l’ora di provarla… ma può andar bene anche una teglia 24×24? Non ce l’ho 20×20 e non vorrei comprarla appositamente…

  8. aumentando la grandezza della teglia, la torta viene piu’ bassa! potete provare ad aumentare le dosi e se vi avanza impasto lo mettete negli stampini monoporzione, diminuendo i tempi di cottura. :)

  9. Che goduria! Senti Elena, io vorrei preparare sia questa alla vaniglia che quella tua al cioccolato per poterle portare a pranzo questa domenica…se dovessi prepararle il sabato sera, fino alla domenica mezzogiorno come devo conservarla? lo zucchero a velo si assorbe completamente, vista l’umidità della torta? Grazie mille e complimentoni come sempre ;-)

  10. mary conservala ben chiusa in frigo e magari lo zucchero a velo mettilo prima di servirla! :)

  11. Troppo tempo e troppe regole da seguire x un risultato così scarso. Questa torta é proprio bocciata! Bleah!

  12. meno male che sei l’unica questo scarso risultato e’ piaciuto a tutti !!!!!!! rosss

  13. ciao gigina penso che non l’hai fatto seguendo l’istruzioni che poi sono chiarissime ,io l’ho già fatta 3 volte ed è sempre sparita e tutti mi chiedono la ricetta ciao donatella

  14. e’ vero donatella, penso che la cosa piu’ amtipatica sia questa tortiera 20 x 20 per il resto e’ un successo e i tre strati veramente magici per chi non e’ pasticciere di mestiere ciao rosss

  15. i gusti sono gusti! sono felice che alla maggior parte sia piaciuta! :)

  16. BUONISSIMA …CHI L’HA MANGIATA MI HA DETTO CHE NON CREDEVANO FOSSE STATA FATTA IN CASA…SEMBRAVANO PASTICCINI !!!!BUONA, BUONA, BUONA

  17. grazie claudia! :) )

  18. Domani. Torta magica/???????

  19. sììììì! :D

  20. CIAO TANTI AUGURI DI BUON PROSEGUIMENTO VOLEVO CHIEDERTI NEL PANDORO SFOGLIATO QUANTO BURRO BISOGNA METTERE QUANDO LO SI SFOGLIA>? PERCHE IO NON HO VISTO LA DOSE COMUNQUE OGGI PROVO A FARE IL PIù SEMPLICE SPERIAMO BENE GRAZI E ANCORA AUGURI CIAO

  21. ciao donatella, c’è scritto, 200g! :)

  22. ciao non ho visto guaederò bene ho fatto quello semplice è mi è venuto bene non so ancora se è buono volevo mandarti una foto come devo fare ciao?

  23. donatella puoi o condividerla sul gruppo fb di gnamgnam https://www.facebook.com/groups/586615941359697/?fref=ts
    oppure inviarmela via mail info@gnamgnam.it :)

  24. ho una teglia 22 x 22 può andare bene ?? grazie stupenda ricetta complimenti ci voglio provare assolutamente

  25. ciao giovanna, credo ti venga solo leggermente piu’ bassa! :)

  26. Ciao a tutti, ho provato questa torta magica due volte, seguendo le istruzioni e usando lo stampo 20×20 (acquistato per l’occasione) volevo sapere se può essere il forno a darmi questi problemi perhcè a me il pan di spagna non esce: resta moliccio e non si gonfia… Posso provare con il ventilato? che tempi dovrei per il ventilato? Qualcuno di voi ha provato a usarlo?
    raffy

  27. complimenti non o parole un blob fantastico

  28. ciao nikita, puoi provare con il ventilato e farla cuocere 5-10 minuti in meno. :)
    grazie mihaela! :D

  29. Ciao, io volevo fare questo torta , però siccome la persona alla quale vorrei portare questa torta è celiaca volevo sapere se posso sostituire la farina, con la farina di riso… potrebbe venir bene lo stesso ??

  30. magari fai metà farina di riso e metà fecola di patate, controllando sempre che sulla confezione sia specificata l’assenza di glutine! :)

  31. Elena buongiorno!!
    Ieri è stata la volta della torta magica! Magia delle magie…..è sparita prima ancora di riposare due ore in frigo!!!! Ecco perchè è speciale!!! Ahahhahah!!! Scherzi a parte, è stato meno complicato di come credessi, ho solo avuto qualche problema con il mio forno a gas che me l’ha abbronzata un po’ troppo, per cui il colore non era esattamente dorato bello come la tua…!!! Prenderò confidenza man mano che ne farò tante tante…. tanteeee!!!
    Bacio grande!

  32. haeuaehaeu tina in effetti è una torta magica anche perchè sparisce subito! :D

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*