Risotto radicchio e gorgonzola

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

Da due giorni qui a Napoli è brutto tempo, e quand’è così mi viene voglia di cucinare subito piatti autunnali, come questo meraviglioso risotto radicchio e gorgonzola. :)

Questi sono due ingredienti che ho imparato ad apprezzare da non molti anni, e che insieme danno il meglio di se’: il gorgonzola che addolcisce il radicchio e quest’ultimo che si sposa perfettamente con il gorgonzola. Insomma, dovete provarlo! :)

Se avete delle remore con il gorgonzola vi consiglio di metterle da parte e provare questo risotto, ma se proprio non ce la fate, potete sostituirlo con della crescenza o con il classico taleggio. :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per il risotto radicchio e gorgonzola

320 g di riso
1 radicchio
200 g di gorgonzola
1 scalogno
olio extravergine d'oliva
200 ml di vino rosso
1 litro di brodo vegetale caldo
sale
pepe

Come fare il risotto radicchio e gorgonzola

Tagliate il radicchio  a listarelle e lavatelo. Io ho conservato qualche foglia esterna per servirci il risotto. 😉

In una pentola rosolate lo scalogno tritato finemente. Aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti a fiamma viva, girando spesso.

Aggiungete il radicchio ed un po’ di sale.

Fate cuocere due minuti, mescolando, ed aggiungete il vino rosso.

Quando il vino sarà evaporato, cuocete il risotto aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta, aspettando che si sia assorbito prima di aggiungerne dell’altro.

Un minuto prima che il riso sia cotto, aggiungete il gorgonzola e fatelo sciogliere. Aggiustate di sale.

Servite il vostro risotto radicchio e gorgonzola con una bella spolverata di pepe.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:41

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP