Tartufi al cioccolato bianco e cocco

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
20
tartufi

I tartufi al cioccolato bianco e cocco mi sono venuti in mente ieri, mentre guardavo la dispensa semi vuota, ma volevo a tutti i costi preparare dei dolcetti e per di piu’ senza accendere il forno! 😀 Il risultato sono stati questi dolcetti golosissimi, e vi avviso che uno tira l’altro! :)

I tartufi al cioccolato bianco e cocco, si preparano in poco tempo, devono solo avere il tempo di raffreddarsi, quindi in queste pause potete dedicarvi al resto della cena, del pranzo o potete leggere un buon libo. 😛

Vi auguro una golosa giornata! 😀

Ingredienti per i tartufi al cioccolato bianco e cocco

100 ml di panna
200 g di cioccolato bianco
50 g di savoiardi (circa sei)
60 g di farina di cocco (piu' extra per la copertura)

Come fare i tartufi al cioccolato bianco e cocco

tritate il cioccolato bianco.

In un pentolino fate bollire la panna, spegnete ed aggiungete il cioccolato.

Mescolate finchè non si sarà sciolto.

Aggiungete la farina di cocco.

Trasferite in una ciotola ed aggiungete i savoiardi ridotti in polvere.

Fate riposare in frigo per un’ora. Dopo un’ora vedete se la consistenza è abbastanza compatta per formare delle palline, altrimenti aggiungere qualche altro biscotto tritato.

Formate delle palline (io ne ho ricavate circa venti, grandicelle! :) ).

Se mentre le lavorate si sciogliessero, mettetele di nuovo in frigo fino a che non ritorneranno compatte.

Passate i tartufini nella farina di cocco.

Mettete i tartufi al cioccolato bianco e cocco un paio d’ore in frigo prima di servirli. :)

 

 

Se volete, potete anche dare un’occhiata alla video ricetta! :)


Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP