Melanzane all’aceto

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
persone

Queste meravigliose melanzane all’aceto le ho scopiazzate dal mio amico Francesco, dopo averle assaggiate a casa sua. Non sono una grande fan dell’aceto, ma queste melanzane hanno un non so che che le rende speciali! Appena assaggiate, ho subito detto che le avrei rifatte e pubblicate sul blog, ed eccole qui. 😀

Possono essere una valida alternativa alle melanzane a funghetto, delle quali sono ghiotta. Potete poi farne mille usi, da una farcitura per una pizza al condimento per la pasta. Noi le abbiamo mangiate come contorno durante una grigliata di carne. :)

Vi auguro un buon inizio di settimana! :)

 

Ingredienti per le melanzane all’aceto

1 kg di melanzane
700 ml di passata di pomodoro
1 cucchiaino di capperi
70 ml di aceto
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
olio di semi per friggere

Come fare le melanzane all’aceto

Lavate le melanzane e tagliatele a strisce lunghe.

Mettetele in acqua con succo di limone.

Scaldate l’olio di semi e friggete le melanzane.

Asciugate l’olio in eccesso.

In una padella scaldate un po’ d’olio extravergine d’oliva ed aggiungete la passata di pomodoro.

Cuocete per 10-15 minuti, rigirando ogni tanto.

Aggiungete le melanzane ed i capperi.

Fate insaporire altri 5-10 minuti e alla fine aggiungete l’aceto.

Spegnete e servite le vostre melanzane all’aceto. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP