Zuppa di talli e patate

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Vi starete chiedendo: cosa sono i talli? I talli sono la parte della pianta della zucca e della zucchina che resta dopo che essa ha terminato di produrre zucchine e zucche. :) Sul sito trovate la spiegazione piu’ dettagliata di cosa sono e di come si puliscono i talli. Non sono facilissimi da trovare, ma se avete le piante a casa, saprete cosa farne, per la serie “non si butta via niente”. :)

Ho preparato questa zuppa di talli e patate la settimana scorsa, durante una giornata di pioggia, magari potete conservarla per un giorno altrettanto freddo! :) Altrimenti potete preparare i tali saltati in padella con aglio, olio e peperoncino o ricavarci una bella crema per condire la pasta!

Vi auguro una buona domenica! :)

Ingredienti

1 cipolla di tropea
2 carote
1 costa di sedano
olio extravergine d'oliva
600 g di patate
400 g di talli di zucchine
sale
pepe

Preparazione

Pulite i talli e teneteli da parte (qui trovate il procedimento con foto).

In una pentola alta, scaldate poco olio ed aggiungete cipolla, sedano e carote puliti e tagliati a pezzettoni (se preferite, potete tritarli finemente, io li ho lasciati grandi per un effetto piu’ colorato :) ).

Fate rosolare un paio di minuti a fuoco vivo ed aggiungete talli e patate a pezzi grandi.

Fate rosolare altri due minuti e coprite di acqua (o di brodo vegetale) e aggiungete un po’ di sale.

Coprite e lasciate cuocere un’ora almeno, dopodichè controllate se le patate sono cotte, altrimenti lasciar cuocere ancora.

Servite la vostra zuppa di patate e talli con una bella spolverata di pepe ed un filo d’olio a crudo. Io l’ho mangiata al naturale, ma se vi va potete aggiungere formaggio, crostini di pane e anche un uovo sbattuto! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Zuppa di talli e patate"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. visto che bello? 😉

  2. Carissima, grazie ancora delle tue favolose ricette, stasera ho provato questa in quanto le zucchine hanno finito di produrre e il risultato e stato davvero strepitoso; io ho aggiunto un po’ di peperoncino alla fine ( ci piace molto il piccante) e i pomodorini dell’orto insieme alla cipolla ect…
    Grazie
    Lucia

  3. sìsì, quando me ne hanno parlato la prima volta così mi dissero! 😀

  4. Talli… ma pensa tu! In provincia di Bari li chiamiamo “cime di cocozze”…:)

TOP