Brownies

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min
Per:
9
persone

I brownies sono dei dolcetti americani che prendono il loro nome dall’ingrediente principale: il cioccolato! :) Non li avevo mai preparati, ma mi avevano sempre ispirata, con il loro aspetto così semplice, ma di sicuro goloso. :)

Esistono tantissime varianti di brownies: con aggiunta di frutta secca, aromatizzati all’arancia o alla menta, ricoperti di glassa o di uno strato di cheesecake (e vi assicuro che questi li proverò!!) e via dicendo. Ma visto che non avevo la ricetta di base, ho deciso di iniziare dalla ricetta dei brownies classica. :)

Io non amo particolarmente il cioccolato, ma me ne sono spazzolata un paio senza batter ciglio! :)

Buona giornata a tutti! :*

 

 

Ingredienti

150 g di cioccolato fondente
130 g di burro
2 uova
160 g di zucchero
100 g di farina
40 g di cacao amaro
5 g di lievito per dolci

Preparazione

sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente insieme al burro.

Lasciate intiepidire.

In una ciotola lavorate un paio di minuti le uova e lo zucchero.

Aggiungete a filo il cioccolato fuso, continuando a mescolare.

Aggiungete poco alla volta lievito, cacao e farina setacciati.

Versate il composto in uno stampo quadrato di circa 20x20cm.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire e tagliate i vostri brownies.

Ed ecco i miei cioccolatosissimi brownies! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 32 commenti a "Brownies"

(media voti:5 su 32 commenti)
  1. grazie ale! :*

  2. Li avevo preparati anni fa e mi ricordavo che erano venuti molto buoni. Confermo anche a distanza di tempo! Ottimi!

  3. estrella sono una vera prelibatezza, specie per quanto sono semplici da preparare! 😀

  4. Ciao Elena! Ho provato a fare i brownies con la tua ricetta aggiungendo delle mandorle tritate all’impasto e sono stati un successo! Morbidi dentro e croccanti fuori, super golosi! :)

  5. ciao chicca, io ne metterei un 200g! :)

  6. …mmm..da fare!!!!! :) …quanti grammi di nocciole mi consigli di aggiungerci??…grazie per la risposta!!! :)

  7. grazie per il suggerimento microondesco! 😀

  8. Complimenti Elena per la ricetta!!! La proverò di sicuro, ho già fatto i brownies un paio di volte ma con un’altra ricetta che già avevo in casa, molto simile a questa ma cambia un po’ la proporzione degli ingredienti. Voglio però proprio provare anche la tua! Leggevo che Christina li ha fatti con il microonde e le sono usciti male perché bruciati tutti all’interno… Se fosse utile a lei e a qualcun’altro che volesse cimentarsi a fare i bronwnies con il microonde, volevo dirvi che io proprio con il microonde li ho fatti (perché è l’unico forno che ho in casa, e quindi non ho scelta!), e mi sono usciti benissimo, li ho cotti però nel piatto “crisp”: 6 minuti et voilà! perfetti :-) Morbidi dentro e crosticina croccantina fuori.

  9. grazie chiara! 😀

  10. beh.. visto che proprio in questi giorni nella mia città si tiene la festa Dell’AltroCioccolato.. non potevo non darmi a questo.

    UNA BOMBA.

  11. l’impasto è abbastnza denso e basso, quindi non dovresti avere problemi! 😉

  12. Ciao! una domanda: se all’ interno dell’ impasto mettessi pezzettini di cioccolata bianca, otterrei un buon risultato o rischierei di far scendere la cioccolata bianca sul fondo con il rischio di bruciarla?!

    Grazie e complimenti per tutte le tue ricette :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP