Rana pescatrice marinata allo yogurt

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min + riposo
Per:
2
persone

La settimana scorsa in preda ad un raptus ho comprato un kg di rana pescatrice. Essendo solo in due, non sapevo cosa farne. 😀 Alla fine oltre a della pasta con rana pescatrice, ho pensato di usarne una parte per fare un bel secondo, ma niente che fosse fritto o troppo elaborato. Così ho preparato una rana pescatrice marinata allo yogurt e poi cotta in forno. :)

Devo dire che è rimasta morbidissima, merito anche dello yogurt, e anche se non siete amanti delle cose yogurtose, dopo la cottura non se ne sentiva il sapore. :)

Provate questo bel secondo di pesce light, non ve ne pentirete. 😉

 

Ingredienti

600 g di rana pescatrice (io ho preso un pezzo gia' senza la testa)
125 g di yogurt greco o bianco
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di salsa worcestershire
sale
pepe
pangrattato
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Eliminate la lisca e tagliate la rana pescatrice in pezzi grandi.

Mescolatela con lo yogurt, l’aglio tagliato a metà, la salsa, il sale ed il pepe.

Lasciate riposare trenta minuti ben coperta in frigo.

Passata nel pangrattato.

Mettete in una teglia rivestita di carta da forno e spennellate con poco olio.

Cuocete la rana pescatrice marinata in forno preriscaldato statico a 200° per circa 30 minuti.

Servite con una bella insalata! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:26

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Rana pescatrice marinata allo yogurt"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. potrebbe dipendere dal forno, se hai questo problema sì, rigirale! :)

  2. Ma tu le giri a metà cottura?
    Perché a me si bruciano sempre sotto :(

  3. rosss sono felice di averti accontentata a dovere! 😀

  4. grazie elena ricetta fantastica, io ho mescolato al pangrattato un pochina di farina di mais e’ venuto piu’ giallo e un po’ croccantino, buonissimo a prescindere dal pesce che e’ veramente buono e versatile. grazie mille delle tue infinite ricette tutte accessibili. sibel gli esami? saluti a tutti rosss

  5. grazie fanciulle! sì sì ross, è proprio per te questa ricettina. 😉

  6. Grazie Elena, pensi sempre a proporci anche delle ricettine light per la nostra linea!! Dopo la nutella ci voleva!

  7. ciao che bel piattino che ci proponi :)

  8. grazie mille di avevo chiesto una ricetta con la rana pescatrice che sta aspettando nel congelatore, adesso procedero’ un bacio rosss

TOP