Banana bread

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
20 min
Per:
10
persone

Il banana bread (letteralmente “pane alla banana”) è un dolce americano dall’aspetto che è una via di mezzo tra un plumcake ed un pan bauletto. :)

Io ho visto il banana bread in un telefilm e mi ha subito incuriosito, anche perchè mi piacciono molto i dolci alla banana. 😀 Così qualche giorno fa, al solito dilemma su cosa preparare per la colazione, ecco la risposta: banana bread! 😀

Dal momento che spesso me lo chiedete, ve lo dico in anticipo: l’ho fatto quattro giorni fa ed oggi è ancora morbidissimo! :)

Buona giornata! :)

 

Ingredienti per banana bread

350 g di banane (già sbucciate)
3 uova
300 g di farina
140 g di olio di semi
50 g di latte
150 g di zucchero
1 cucchiaino di cannella (se non vi piace, toglietela)
16 g di lievito per dolci
5 g di bicarbonato

Come fare banana bread

Lavorate le uova con lo zucchero. Aggiungete latte e olio.

Aggiungete le banane schiacciate (potete usare una forchetta o come ho fatto io, uno schiacciapatate :) ).

Aggiungete farina, lievito, cannella e bicarbonato setacciati.

Versate in uno stampo per plumcake lungo 30cm, imburrato e infarinato o rivestito di carta da forno.

Fate cuocere il banana bread in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa un’ora.

Lasciate intiepidire prima di tagliare a fette!

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP