Alici marinate

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
4
persone

Le alici marinate sono un antipasto di pesce molto semplice da preparare e anche molto leggero, se non si esagera con l’olio. :)

Nonostante la loro semplicità e il fatto che siano un piatto che adoro, non avevo mai preparato le alici marinate in casa prima di domenica scorsa. Ci vuole davvero pochissimo, se poi il pescivendolo vi pulisce le alici, ancora meglio. 😀

Potete aromatizzare le alici marinate a piacere, io ho scelto, aglio, peperoncino e prezzemolo. Un classico insomma. :)

Vi auguro una buona giornata!

 

Ingredienti per alici marinate

500 g di alici
3 limoni
80 ml di aceto di vino bianco
2 spicchi d'aglio
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
peperoncino
prezzemolo

Come fare alici marinate

Pulite le alici togliendo la testa, aprendole a metà ed eliminando la lisca e le interiora. Giratele e togliete la pinna centrale. Sul sito trovate la video ricetta per pulire le alici, molto piu’ dettagliata. :) Sciacquate per bene le alici.

In un contenitore spremete i limoni, filtrandone il succo. Aggiungete l’aglio spezzettato, l’aceto, il sale ed il pepe.

In una terrina mettete un po’ della marinatura ed un primo strato di alici.

Continuate con un altro strato di alici e succo di limone, fino a terminare gli ingredienti.

Coprite con la pellicola e fate riposare in frigo 5-6 ore.

Scolate le alici della marinatura in eccesso e condite con olio, prezzemolo e peperoncino.

Ed ecco le mie alici marinate! 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:24

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP