Parigina con parmigiana

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
8
persone

La parigina con la parmigiana è una mia variante mooolto porcella della classica parigina. :) Invece del ripieno con prosciutto, provola e pomodoro, ho scelto di farcirla con la parmigiana di melanzane. Non vi dico le reazioni dei miei ospiti alla notizia. 😀

Sul sito trovate la ricetta della parmigiana di melanzane da poter utilizzare per farcire la vostra parigina. Volendo potete sostituirla con delle melanzane a funghetto, tipico contorno napoletano. 😀

Vi auguro una buona domenica, a più tardi con la newsletter! :)

 

Ingredienti per parigina con parmigiana

Per la pasta per pizze:
500 g di farina
300 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
15 g di sale
20 g di olio extravergine d'oliva
Per la farcia:
600 g di parmigiana
200 g di provola
Per la copertura:
250 g di pasta sfoglia
1 uovo

Come fare parigina con parmigiana

Preparate la pasta per pizza. In un recipiente mescolate l’acqua, il lievito e lo zucchero. Lasciate riposare qualche minuto finchè non si sarà formata una schiumetta in superficie (il che vorrà dire che il lievito sta iniziando ad agire).

In un contenitore capiente, mettete la farina mischiata col sale. Disponetela a fontana e al centro mettete l’acqua col lievito e l’olio.

Impastate partendo dal centro e incorporando la farina a poco a poco. Alla fine dovrete ottenere un impasto omogeneo. Assaggiate un pizzico di impasto per vedere com’è di sale.

Coprite e lasciate lievitare un paio d’ore o fino a raddoppiamento del volume.

Stendete la pasta per pizze su una teglia rivestita di carta da forno e leggermente unta d’olio. Io ho usato la teglia del forno, voi potete regolarvi a seconda della pasta sfoglia che avete comprato (se è tonda o rettangolare e quanto è grande).

Mettete la parmigiana spezzettata (io ho aggiunto anche un paio di cucchiaiate di melanzane a funghetto extra 😀 )

Aggiungete la provola tagliata a cubetti e chiudete con la pasta sfoglia, attaccando bene i bordi alla pasta per pizze.

Bucherellate la superficie con la forchetta e spennellate con l’uovo leggermente sbattuto.

Cuocete la parigina alla parmigiana in forno preriscaldato statico a 180° per 30-40 minuti.

Lasciate intiepidire e servite la vostra parigina alla parmigiana. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:04

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP