Insalata di pasta all’ortolana

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

L’insalata di pasta all’ortolana è una ricetta che mi frullava in testa da un po’ di tempo, ma aspettavo l’occasione giusta per prepararla, tipo il mio compleanno. Infatti vedete in foto le dose moltiplicate di parecchio, non vi impressionate. 😀

Per l’insalata di pasta all’ortolana ho usato le ciliegine di mozzarella, piccole piccole e a grandezza di forchetta; se avessi usato la mozzarella tagliata a cubetti, si sarebbe seccata e il suo latte avrebbe potuto far scuocere la pasta. :)

Quindi se avete voglia di un’insalata di pasta sfiziosa e saporita, dovete per forza provare questa all’ortolana! :)

Non so se ve ne siete accorti, ma in fondo alla ricetta c’è un piccolo box dove poter inserire le ricette che vorreste vedere sul sito. Poco alla volta cercherò di accontentare tutti! :)

 

Ingredienti

320 g di pasta (io ho usato le penne rigate)
250 g di zucchine
250 g di melanzane
250 g di peperoni
250 g di pomodorini
250 g di mozzarella (io ho usato le ciliegine)
1 spicchio d'aglio
sale
pepe
olio extravergine d'oliva
basilico

Preparazione

Tagliate le zucchine a rondelle di circa mezzo centimetro di spessore e grigliatele 5-6 minuti per lato.

Fate lo stesso con le melanzane.

Tagliate i peperoni a metà. Eliminate il gambo, i semini e la parte bianca interna e tagliateli a striscioline.

In una padella con poco olio, rosolate l’aglio. Eliminatelo e fate cuocere i peperoni a fiamma viva, con un po’ di sale e rigirando spesso.

Fate cuocere una decina di minuti almeno (dovranno ammorbidirsi!).

Fate raffreddare tutte le verdure.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e lasciatela raffreddare, mescolandola con un po’ d’olio per non farla attaccare.

Mescolate la pasta con le verdure cotte, i pomodorini tagliati in quattro parti, le ciliegine di mozzarella, il basilico spezzettato, il sale ed il pepe.

Servite la vostra insalata di pasta all’ortolana. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:24

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 12 commenti a "Insalata di pasta all’ortolana"

(media voti:4 su 12 commenti)
  1. grazie a te. :)

  2. mi hai dato una bella idea ,la preparero’ ai miei soci al club cinofilo tarvisium grazie..

  3. puoi toglierle direttamente, magari aggiungere qualche patata a cubetti. :)

  4. Buona anke se io non preferisco le zucchine cosa posso aggiungere comunque grazie x il suggerimento…

  5. e io adoro te! 😀

  6. Ho preparato per pranzo questo piatto e a metà mi stavo sentendo male xké ci sono 50° in cucina…ma il risultato è stato strepitoso! Ho usato del sale aromatizzato al rosmarino e un’olio d’oliva fatto in casa da paura…meraviglia!!! Ecco magari da preparare la sera prima così c’e’ più fresco 😉 ti adoro!!!!

  7. grazie mille! :) approfittatene quanto volete! 😀

  8. Buona e fresca…e molto interessante il box in fondo per chiederti delle nuove ricettine,ne ho gia approfittato!!

  9. buonissima….domani sarà il mio pranzo….ciao carissima

  10. grazie fanciulle! leggera leggera! :))

  11. nel vedere questa meravigliosa insalata di pasta….mi è venuta voglia di farla….domani sarà il mio pranzo…grazie ciaooooo:-)

  12. Grazieeee!! Un’altra ricettina light per me!! Questa dieta mi piace sempre di più, grazie alle tue ricette..

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP