Roselline di pizza alle zucchine

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
10
roselline di pizza

Quando qualche tempo fa ho fatto le roselline rustiche con la pasta sfoglia, alcune di voi mi consigliarono di provare con la pasta per pizze; beh, l’ho fatto ed il risultato è stato eccezionale. 😀

Ho deciso di farcirle con la zucchine in modo da renderle piu’ colorate, oltre che piu’ visibile l’effetto a rosellina. Potete decidere di farcirle nel modo che preferite!

Inoltre: ho usato la farina manitoba perchè mi è finita la farina 00, e questo ha reso le roselline ancora piu’ soffici; se non l’avete, potete sostituirla con altrettanta farina 00. :)

Buona giornata a tutti!

Ingredienti per roselline di pizza alle zucchine

Per la pasta per pizze:
400 g di farina
100 g di farina manitoba
10 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
300 ml di acqua tiepida
20 g di olio extravergine d'oliva
15 g di sale
Per il ripieno:
2 zucchine
100 g di asiago
sale
pepe

Come fare roselline di pizza alle zucchine

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida con lo zucchero. Fate riposare un minuto circa e vedrete che inizierà a formarsi una schiumetta in superficie, segno che il lievito è attivo.

Setacciate le due farine e mischiatele con il sale. Disponete a fontana e mettete al centro l’acqua con il lievito e l’olio.

Impastate il tutto e alla fine trasferite su un piano infarinato e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Mettete in una ciotola, coprite e lasciate lievitare fino a che non sarà raddoppiato di volume (io l’ho lasciato un paio d’ore).

Tagliate le zucchine a strisce sottilissime (io ho usato un pelapatate).

Tagliate il formaggio a cubetti piccoli piccoli.

Stendete la pasta per pizze.

Tagliate delle striscioline spesse circa 3 centimetri.

Su ogni striscia mettete uno strato di zucchine e un po’ di formaggio, salate e pepate. Io ho lasciato un po’ di spazio dal bordo dell’impasto in basso in modo che, arrotolando, la parte inferiore sia ben chiusa, non facendo colare il formaggio durante la cottura.

Avvolgete formando una rosellina.

Mettete in uno stampo del diametro di 28cm unto con un po’ d’olio o rivestito di carta da forno. Lasciate riposare un’oretta.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti. Ed ecco le mie roselline di pasta pizza. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:02

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 34 commenti a "Roselline di pizza alle zucchine"

(media voti:5 su 34 commenti)
  1. sì valentina! grazie mille! :))

  2. Ciao,
    non ho la farina 00, posso usare solo la manitoba?
    grazie, non so cosa farei senza le tue ricette!

  3. grazie a te anna! :)

  4. ho provato la ricetta per una cena con le amiche, ho fatto un figurone. grazie.

  5. grazie mille laura, un bacione a te! :)

  6. Grazie Elena per tutte le belle ricette che ricevo, io sono un’amante della pizza e di tutte le sue varianti,xcio’ provero’ anche queste roselline !!
    Un grosso abbraccio
    Laura

  7. grazie a te sergio! :)

  8. Complimenti per la fantasiosa idea, molto invitante agli occhi e, sicuramente, gustosa al palato. Domani la preparerò in occasione della festa di compleanno di mia sorella Paola e del sottoscritto, con qualche variante.
    Grazie.

  9. grazie mille pierre! :)

  10. Super io vivo in francia ho utilizzato la ricetta anche per fare la pizza di gran lunga la migliore pizza che abbia mai fatto grazie …!!se vi serve qualche ricetta bretone non esitate a contattarmi

  11. buona giornata anche a te daniela! :)

  12. Ciao Elena! hai ragione ma a me piace il formaggio che va la crosticina…eh eh eh… cmq io le taglio con le forbici cosi il lato sotto resta leggermente chiuso ed uso formaggi non troppo morbidi…io sono sempre in vena di esperimenti! buona giornata!

  13. ciao daniela! inizialmente volevo fare anche io così per comodità, ma volevo evitare che fuoriuscisse il formaggio sotto e si bruciasse a contatto con la teglia! :)

  14. io faccio una cosa del genere ma invece di tagliare le strisce prima le taglio una volta arrotolate (con le forbici), molto piu’ semplice!

  15. potete fare qualsiasi sostituzione, basta che riusciate ad arrotolarle! il bello è proprio questo, che si prestano a mille varianti. :)

  16. Ciao elena.. Dato ke a me non piacciono le zucchine posso sostituire con una fettina di prosciutto un po di galbanino e un po di pomodoro.? Ke ne dici.! Grazie in anticipo della risposta..

  17. questa riceta deve essere fantastica.
    la prossima settimana ho degli ospiti e credo proprio che la proverò.
    oltre allezucchina si possono mettere i peperoni cotti in forno con della fontina di aosta. prova. ciao

  18. Ke belle. ….

  19. ciao sara, io uso sempre quello fresco, non ho mai provato il secco. :) credo che il risultato sia grosso modo lo stesso, se decidi di usare quello in bustine, devi diminuire leggermente le quantità! :)

  20. ciao
    un chiarimento. Il lievito di birra è quello secco in granuli nelle bustine, oppure quello frasco che vendono nel banco frigo in piccoli panetti.
    Quale da il migliore risultato ?
    grazie e complimenti per tutte le ricette

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP