Crostata alle fragole e cioccolato bianco

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
40 min
Per:
10
persone

La crostata alle fragole e cioccolato bianco è un dolce fresco e saporitissimo, che ha un sapore intenso di fragola, grazie alla crema che ho preparato. 😀

Per questa crostata di fragole ho usato una pasta frolla all’olio, che volendo potete sostituire con la pasta frolla classica con il burro. :)

Mi piaceva l’idea di lasciare la crema a vista, per il bel colore che ha. Se volete, potete coprire interamente con fragole a fettine, per creare un effetto sorpresa! 😀

Vi auguro buona giornata cuochine e cuochini! :)

Ingredienti

Per la pasta frolla all'olio:
350 g di farina
2 uova medie
100 g di zucchero
80 g di olio extravergine d'oliva
buccia di limone grattugiata
Per la copertura:
400 g di latte
500 g di fragole
100 g di zucchero
80 g di fecola di patate
50 g di cioccolato bianco
menta per decorare

Preparazione

Lavate le fragole e togliete il picciolo.

Tagliatele a pezzetti e mischiatele con il latte freddo. Conservate qualche fragola per la decorazione! :)

Frullate il tutto (io ho usato un frullatore a immersione).

In un pentolino mescolate la fecola setacciata e lo zucchero.

Aggiungete il latte con le fragole, mescolando con una frusta.

Ponete sul fuoco a fiamma bassa.

Cuocete mescolando sempre con la frusta per evitare che si formino grumi.

Dopo 5-10 minuti la crema si sarà addensata.

Trasferite su un piatto grande e mettete della pellicola a contatto. Fate raffreddare.

Preparate la pasta frolla all’olio; in una ciotola setacciate la farina, disponete a fontana e mettete al centro tutti gli altri ingredienti.

Iniziate a lavorare dal centro incorporando a mano a mano la farina. Se usate l’impastatrice, utilizzate il gancio a foglia. :)

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

Rivestite una tortiera del diametro di 28cm, magari rivestita di carta da forno. Bucherellate la base.

Mette un foglio di carta da forno sulla crostata e mettete dei ceci. Questo servirà a mantenere la forma della crostata.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Togliete i ceci e il foglio di carta da forno e cuocete altri 5 minuti.

Fate raffreddare. Aggiungete la crema di fragole ed il cioccolato bianco tritato.

Decorate la crostata alle fragole e cioccolato bianco e conservate in frigo fino al momento di servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:41

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 31 commenti a "Crostata alle fragole e cioccolato bianco"

(media voti:5 su 31 commenti)
  1. credo non ci sia problema! ^_^

  2. Ele per una crema senza lattosio posso usare il latte di soia? dici che il sapore sarà ugualmente buono e delicato??

  3. grazie mille susi! 😀

  4. Ciao Elena 1ricetta fantastica l’ho fatta e a dire poco buonissimaaaaa! Complimenti :)

  5. ciao maria! potresti provare con delle banane o dei kiwi! :)

  6. provata ed è davvero eccezionale!! anche a me una volta finita la crema aveva l’odore del gelato alla fragola :)
    ma stavo pensando.. in questo periodo che le fragole non ci sono più quale altra frutta si potrebbe usare??? vorrei provare la stessa ricetta per una torta anche in inverno/autunno.. grazie mille per le idee

  7. grazie fabiana! :)

  8. Mi piace molto il tuo blog!!! E le ricette sono buonissime! Continua così che io ti seguo! 😉

  9. mannaggia. :°

  10. Grazie, con la frumina la crema è venuta davvero buonissima… Peccato che abbia invece tenuto troppo tempo la frolla e l’abbia un po’bruciacchiata -_-‘

  11. credo di sì! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP