Cerealix fatti in casa

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
15 min + riposo
Per:
8
barrette ceralix

Qualche giorno fa una ragazza mi ha chiesto la ricetta dei cerealix fatti in casa; credo che molti di voi ricordino quel dolce che si faceva ben prima dell’uscita di queste barrette: un impasto di riso soffiato, burro e mars che ho sempre guardato con un po’ di scetticismo. Mi sembrava una cosa davvero TROPPO dolce, che quasi disgustava, per lo meno per me, che dopo un paio di cubetti di cioccolato devo correre a mangiare qualcosa di rustico. 😀

Così ho deciso di fare i cerealix senza troppo schifezze, semplici semplici. Ed il risultato è stato golosissimo, ma allo stesso tempo non stufava dopo due morsi. E poi sapeva davvero di cioccolato, e non di burro. :)

In più, si tratta di una ricetta di cerealix senza glutine (controllate sempre prima sulla confezione degli ingredienti che non vi siano tracce di glutine!), a differenza di quelli in commercio che se non erro contengono farina di frumento, e  quindi glutine. :)

Ingredienti per cerealix fatti in casa

100 g di riso soffiato
150 g di cioccolato al latte
15 g di burro

Come fare cerealix fatti in casa

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte ed il burro. Mi raccomando, l’acqua del bagnomaria non deve arrivare a bollire, ma scaldarsi quel tanto che basta (e basta davvero poco!) per far sciogliere il cioccolato. :)

Una volta che il cioccolato e il burro saranno sciolti, aggiungere il riso soffiato.

Mettete in una teglia rivestita di carta da forno. Potete usare due vaschette di alluminio rettangolari monoporzione! :)

Se non avete il contenitore adatto, potete formare il vostro rettangolino anche con le mani, tanto è abbastanza appiccicoso l’impasto. :)

Mettete in frigo almeno due ore (fate sempre una prova prima di sformarlo).

Lasciate a temperatura ambiente 5 minuti e tagliate le vostre barrette di cerealix fatte in casa. :)

Varianti

Volendo potete sostituire il cioccolato al latte con quello bianco o con il fondente. Per una versione piu' golosa, potete usare il riso soffiato al cioccolato.  

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP