Zeppole di baccalà

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
15 min
Per:
15
zeppole di baccalà

Le zeppole di baccalà sono un antipasto di pesce molto saporito e che si prepara velocemente. :) Potete fare la pastella in anticipo e poi friggere tutte le zeppole al momento del pranzo o della cena. :)

Io ho servito le zeppole di baccalà nel “coppetiello”, molto conosciuto qua a Napoli, specie con zeppole e panzarotti all’interno. 😀

So che molti di voi sono a dieta, ma un piccolo strappo ogni tanto si può fare! 😉

Ingredienti

250 g di baccalà già ammollato
90 g di farina
1 uovo
5 g di lievito istantaneo per torte salate
50 g di latte
sale
pepe
olio di semi per friggere

Preparazione

Fate bollire il baccalà una quindicina di minuti. Scolatelo e con le mani eliminate le spine, spezzettandolo un po’. Lasciate raffreddare.

In una terrina setacciate farina e lievito, aggiungete sale e pepe.

Aggiungete l’uovo leggermente sbattuto ed il latte.

Mescolate per bene. Aggiungete il baccalà.

Scaldate l’olio e formate le vostre zeppole di baccalà con un cucchiaino. Mettetene poco alla volta, in olio abbondante.

Fate cuocere un paio di minuti, rigirate e ultimate la cottura.

Asciugate l’olio in eccesso, salate, e servite le zeppole di baccalà calde! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 9 commenti a "Zeppole di baccalà"

(media voti:3 su 9 commenti)
  1. grazie a te gianco! 😀 ogni tanto ci vuole! 😉

  2. Buonissime, fatte agli amici….un successone!!!!!
    Un po pesanti? Si forse, ma dai come dici tu
    ogni tanto uno strappo si puo’ fare.
    Grazie Elena, ciao

  3. marisa lo faccio anche un po’ per far perdere un po’ di sale e perchè così le spine e la pelle si tolgono pi’ facilmente. :)

  4. Non capisco perchè sbollentare il baccalà. Io faccile frittelle alla stessa maniera a crudo.risultato eccellente

  5. mmm..da spiegare a parole non è facile! ho preso un angolo del tovagliolo ed ho arrotolato il resto del tovagliolo attorno alla mano, a mo’ di cono. poi prendi la punta e la spingi verso l’interno, per fermare il coppetiello. 😀

  6. Ciao bella ricetta.. Brava.. Mi puoi dire km hai fatto il “coppetiello”? Grazie in anticipo.. Baci

  7. sisterina: volendo sì! magari un po’ di meno, perchè sono parecchio pesanti. e tagliali a pezzetti piccoli piccoli! :)
    sibel: buona giornata! :)

  8. CIAO CUOCHINE! anche oggi una ricetta interessante diciamo…. beh perche non vado matta per il baccala, ma farò uno sforzo perche questa ricetta mi ispira tantissimo! un saluto a ROSSELLA e anche alla mia nuova amica cuochino,SUSY…CIAO A DOPO!

  9. grazie Elena, adoro le zeppole al baccalà!!!! volendo si può rimpiazare il baccalà con dei wurstel? stessa quantità? grazie della risposta e buon pomeriggio!

TOP