Cordon bleu

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
cordon bleu

I cordon bleu fatti in casa sono piu’ veloci di fare di quanto si creda e potete anche sbizzarrirvi con la farcitura. Io ieri sera ho preparato quelli classici, con prosciutto e formaggio. :)

Ci sono tre modi per preparare i cordon bleu in casa: chiudere le fette di petto di pollo a portafoglio (se sono abbastanza grandi e sottili); farvi tagliare dal macellaio delle fette spesse quasi un centimetro e farvele tagliare a tasca, in modo fa poterle poi farcire; oppure frullare (o far macinare dal macellaio) il petto di pollo e impastarlo con un po’ d’uovo e farina per renderlo piu’ compatto (questo nel caso abbiate a casa delle fettine troppo piccole da poter farcire).

Potete cuocere i cordon bleu al forno, a 200° per circa 15 minuti. In questo caso vi sconsiglio di usare formaggi troppo filanti o acquosi, preferendo invece dei formaggi tipo fontina, che non perdono troppa acqua, dal momento che la cottura in forno è piu’ lunga. :)

Ingredienti

4 fette di petto di pollo
4 fette di formaggio filante
80 g di prosciutto cotto
1 uovo
pangrattato q.b.
sale
olio di semi per friggere

Preparazione

Prendete le fette di petto di pollo e, se sono troppo spesse, battetele con un batticarne (io così ho fatto 😀 ).

Mettete al centro il formaggio e il prosciutto.

Chiudete i cordon bleu.

Passate i cordon bleu nell’uovo leggermente sbattuto e poi nel pangrattato.

Friggete in abbondante olio di semi, un paio di minuti per lato.

Asciugate l’olio in eccesso, salate e servite i vostri cordon bleu fatti in casa. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 13 commenti a "Cordon bleu"

(media voti:4 su 13 commenti)
  1. brava povera mamma! 😀

  2. Ciao Stella, appena vado da Ettore gli chiede il petto di pollo tagliato a tasca e li preparerò anch’io perchè fatti in casa sono più genuini!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione!

  3. ottimo! 😀

  4. Io ho provato a farli senza uovo, ed erano davvero buoni! http://blog.giallozafferano.it/mordifuggi/cordon-bleu-senza-uovo/

  5. federica: sìsì, l’ho scritto anche nell’introduzione! :)
    sisterina: essendo abbastanza sottile il pollo, si cuoce subito e il formaggio non ha tempo di uscire. la panatura sigilla un po’, ma non fa miracoli. basta lasciare un po’ di soazio tra il formaggio e i bordi del pollo, in modo da lasciare un po’ di spazio per farlo espandere. 😀
    anna: sìsì, l’ho scritto nell’introduzione, 200° per circa 15 minuti. in queso caso ti consieve usare un formaggio piu’ compatto però, tipo la fontina. :)
    ersy e delizia: grazie! :)
    chiara: sìsì, tranquillamente. 😉

  6. Ciao! Per caso.. Si possono usare fettine di fesa di tacchino? Purtroppo ho solo quelle a casa ma mi piacerebbe provare la ricetta :-) ciao!

  7. che buoni anche io proverò a farli!

  8. E’ una ricetta semplice da fare…io di solito la preparo per cena. Ti seguo da un pò ma non ho mai lasciato commenti, colgo ora l’occasione anche per ringraziarti perchè ho fatto il casatiello seguendo la tua ricetta ed è venuto buonissimo e morbidissimo.
    Ciao Ersy.

  9. Buonissimi i Cordon blue, volevo sapere se era possibile anche farli cuocere al forno, anzichè fritte. E se si per quanto tempo circa.

    Sono parecchie le ricette che ho letto e fatto, tutte hanno avuto successo.

  10. miam miam!!! praticamente solo a mettere una fetta su l’altra poi uovo e pangrattato non esce niente durante la cottura? vengono “sigillati” quando li passi nel’uovo e pangrattato? grazie!

  11. ciao!! ti consiglio di provare a farli con il macinato di pollo aggiungendo un uovo, del pepe, sale, olio e pangrattato q.b. è molto piu buono perchè sembra davvero quello comprato! l’unica cosa è che non so dove trovare la panatura croccante come quelli già pronti… vorrei usare i corn flakes ma non so se è l’ideale… cmq sia il formaggio che fila lo metterei Nche in mezzo ai cornetti!! ciao!

  12. grazie cla! ieri volevo fare qualche foto in piu’, ma una volta visto quel formaggio filante, non ho potuto resistere! 😀

  13. L’ultima foto, proprio all’ora di pranzo, è per farmi svenire???? 😉 bellissima, rende proprio l’idea..

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP